Si sono giocate in serata le prime gare per quanto riguarda la prima giornata della FIBA Basketball Champions League (Stettino-Sassari in un servizio a parte) e non sono mancate grandi sfide emozionanti. Tra le sfide in evidenza in programma in serata quella tra AEK Atene e Ludwisburg, Tenerife che sfidava Cholet e la gara tra Pinar Karsiyaka ed Oostende. Ecco quanto accaduto nelle sfide:

 

GIRONE A:

 

LE MANS-PERISTERI 96-68

Le Mans annichilisce in Francia il Peristeri di Spanoulis, trovando così un importante successo subito al debutto in Champions League in una gara che ha avuto solo un padrone dall’inizio alla fine. La squadra greca dopo aver sorpreso tutti nella scorsa annata, inizia subito male la competizione e già dalla prossima sfida sarà chiamata ad un cambio di rotta per evitare di compromettere il girone. A decidere l’incontro un parziale di 30-18 dei padroni di casa nel primo quarto. Per Le Mans 18 punti di De’Vantae Jones, per il Peristeri 18 punti di Jaylen Hands.

QUI le statistiche del match

 

GIRONE C:

 

VEF RIGA-DARUSSAFAKA 75-84

Convincente successo per il Darussafaka in casa del VEF Riga, che gli permette di iniziare il girone subito con il piede giusto, ottenendo una vittoria importante in trasferta. La squadra lettone prova a resistere a lungo ed a tentare più volte la rimonta, ma alla fine è costretta ad alzare bandiera bianca contro lo strapotere degli ospiti. A decidere l’incontro un parziale di 33-18 degli ospiti nel primo quarto. Per il Darussafaka 21 punti di Kyle Allman, per il VEF Riga 20 punti di Elijah Clarance.

QUI le statistiche del match

 

TENERIFE-CHOLET 95-75

Largo successo di Tenerife su Cholet, con la squadra di casa che si conferma come una protagonista assoluta della competizione e la principale candidata per il successo finale. La squadra francese, che nei preliminari aveva superato prima Brindisi e poi Varese, è costretta ad alzare bandiera bianca contro la superiorità ed il maggior tasso tecnico nelle fila dei padroni di casa. Gara decisa da un parziale di 28-17 dei padroni di casa nel secondo quarto. Per Tenerife 25 punti di Sasu Salin, per Cholet 15 punti di Gerry Blakes.

QUI le statistiche del match

 

GIRONE D:

 

AEK ATENE-LUDWISBURG 84-79

Il big match di giornata va all’AEK Atene che in Grecia si impone sul Ludwisburg, trovando un successo importante che potrebbe rivelarsi cruciale anche per le sorti finali del girone. La squadra tedesca arriva ad un passo dal successo ma cede proprio nel finale, dove non è riuscita ad essere cinica per riuscirla a portare a casa e così è andata ko. Gara decisa da un parziale di 23-18 dei padroni di casa nel quarto periodo. Per l’AEK Atene 15 punti di Kuzminskas, per il Ludwisburg arriva la doppia-doppia da 17 punti ed 11 rimbalzi di Jayvon Graves.

QUI le statistiche del match

 

STETTINO-SASSARI 

QUI il recap della gara

 

GIRONE E:

 

PINAR KARSIYAKA-OOSTENDE 94-77

Larga vittoria del Pinar Karsiyaka sull’Oostende, con la squadra turca che ancora una volta dimostra che sarà una delle grandi protagoniste di questa competizione, alla ricerca di un successo finale che è sempre mancato nelle ultime stagioni. Poco da fare per la squadra belga, che vista la forza degli avversari ha potuto fare ben poco e non è mai riuscita ad entrare in partita. A decidere l’incontro un parziale di 25-14 dei padroni di casa nel secondo quarto. Per il Pinar 22 punti di Errick Mccollum, per Oostende 17 punti di Damien Jefferson.

QUI le statistiche del match

 

OLDENBURG-STRASBURGO 83-85 d.t.s.

Strasburgo al termine di una lunga battaglia sconfigge Oldenburg dopo un tempo supplementare, iniziando così al meglio la competizione ottenendo un prezioso successo in trasferta. La squadra tedesca ha visto sfumare il sogno di vittoria proprio negli istanti finali di partita, ma dovrà comunque cercare di proseguire il torneo con lo stesso spirito mostrato in questa prima sfida. Gara decisa da un libero di Leo Cavaliere a 45 secondi dalla sirena finale. Per Strasburgo 15 punti di Leo Cavaliere, per Oldenburg 16 punti di Charles Manning Jr.

QUI le statistiche del match

 

GIRONE G:

 

HAPOEL GERUSALEMME-BENFICA Rinviata

 

QUESTA la classifica dei gironi