Eccola la settimana che probabilmente deciderà tutto o quasi sulla post-season europea della squadra di Ettore Messina. Milano dovrà cercare di portare a casa almeno una vittoria in questo doppio turno tra la Grecia e la Turchia.

La prima delle due sfide in trasferta vede l’Olimpia di scena all’Oaka Altion contro il Panathinaikos di Ergin Ataman reduce da un mese e mezzo di ottima fattura, che l’ha visto risalire fino al quarto posto in Europa e domenica superare agevolmente l’Apollon a Patrasso per 55-87.

Il ritorno di quasi tutti i giocatori disponibili per Milano, tranne Billy Baron, dovrà comunque passare per un attenzione all’utilizzo per Nikola Mirotic, Capitan Melli e Voigtmann.

La difesa ancora una volta e la concetranzione sotto canestro saranno i due argomenti su i quali Messina si giocherà molto in questa sfida.

Si gioca alle ore 20.15 (ora italiana)

Dove vederla: Sky Sport e DAZN

Arbitri: Javor, Vilius e Kostantinovs

Per il Panathinaikos non ci saranno Kostas Sloukas, Luca Vildoza e Aleksander Balcerowski

Così Ettore Messina nella presentazione della partita:

“La comunicazione in campo sarà molto importante in un’arena storicamente molto calda e rumorosa. Sul piano tecnico, dovremo gestire bene le palla per impedirgli di segnare canestri facili su palle perse nostre e ovviamente controllare i rimbalzi. Come noi, anche il Panathinaikos ha sofferto problemi di infortuni, ma sul suo campo ha già dimostrato di essere quasi imbattibile, per cui siamo coscienti di quanto sarà difficile questa partita. “

 

QUI i rosters delle due squadre

 

Nell’ immagine Nikola Mirotic, Foto Ciamillo Castoria

 

Gianfranco Pezzolato