Dopo qualche giorno di meritato riposo prima della ripresa delle attività in vista della partita con il Valencia, con gli ex Pangos e Davies, Milano dovrà cercare di portare a casa il risultato pieno.

Infattio dopo Valencia e prima della pausa per le coppe nazionali e le qualificazioni per gli Europei 2025, avrà altre 4 partite da dentro o fuori: con Barcellona al Forum, doppia trasferta con il Panathinaikos ed Efes per tornare al Forum l’8 febbraio con il Real Madrid, per poi tornare nella competizione europea a marzo.

Debutto per Rodney McGruder in casa Olimpia, ritorno in campo per Shavon Shields. Sempre out : Maodo Lo, Mirotic, Baron oltre a Bortolani fermato da un sovraccarico muscolare.

Queste le parole di Ettore Messina nella presentazione della partita:

“Affrontiamo un Valencia in salute, che ultimamente ha giocato bene, anche partite che non l’hanno premiata con una vittoria, come quella contro il Panathinaikos e la sconfitta al supplementare di Madrid. Abbiamo bisogno di avere energia e continuità per ottenere quella vittoria in trasferta di cui abbiamo bisogno, sapendo che sarà difficile e che Valencia è un campo ostico. Purtroppo, abbiamo ancora tante assenze. Ma negli ultimi giorni abbiamo lavorato bene e adesso speriamo che Shields, anche nei circa 10 minuti in cui contiamo di poterlo impiegare, e McGruder aiutino i compagni più utilizzati nelle ultime settimane portando un po’ di energia sui due lati del campo”.

 

Si gioca alle ore 20.30 al Pabellon Fuente De San Luis

Arbitri i sigg.: Rocha, Zamojski e Vyklicky

Dove vederla: Sky Sport e streaming su DAZN

 

Nell’ immagine Rodney McGruder, Foto Ciamillo Castoria

 

Gianfranco Pezzolato