Milano difende bene, ma non incide in attacco, con un Baron frenato dalla difesa avversaria e Davies del tutto neutralizzato.
Per i padroni di casa ottimi Walkup e Peters.
OLYMPIACOS
T Walkup 7: Uno dei migliori di serata per la duttilità espressa, che si traduce in 10 punti, 4 rimbalzi, 4 recuperi e 2 assist.
I Canaan 5,5 : Può fare meglio, appena 2 punti e 3 recuperi per lui, ma tanta energia in campo.
M Lountzis: SV, 1′ e 25” in campo.
G Larentzakis 6: 5 punti in 9′, buon impatto per lui.
M Fall 6: Difficile cliente per il reparto lunghi dell’Olimpia, il centro francese totalizza 7 punti, 9 rimbalzi e 3 assist.
K Sloukas 6,5 : Gioca una partita di grande sostanza, sfiorando la doppia doppia a 8 punti e 9 assist, a cui aggiunge anche 2 rimbalzi.
S Vezenkov 6,5 : Il bulgaro, appena rientrato da un infortunio, non è al 100%, ma il suo impatto offensivo sulla gara si sente.
8 punti, 2/3 da 3 oltre a 3 rimbalzi e 2 assist.
K Papanikolaou 6: 9 punti, frutto di una buona prestazione balistica da 4/7 dal campo, 3/5 da 2.
J Bolomboy 5: Gioca poco ( 6′ e 16″) e non incide.
Appena 2 i suoi punti.
A Peters 7,5: MVP assoluto.
16 punti, 6/7 dal campo, 5 rimbalzi e 1 recupero.
Decisamente un fattore per i padroni di casa.
T Black 5 : Tanti falli (4 ), alcuni dei quali ingenui, appena 6 punti e 1 rimbalzo.
S Mckissic 6:Il suo atletismo è straripante e ci regala la giocata più spettacolare della gara.
Buona prova complessivamente, 9 punti per lui.
Coach Bartzokas 6,5: La sua difesa aggressiva forza tanti errori di Milano ed esclude dal gioco Baron e Davies, ad oggi imprescindibili per l’attacco dell’Olimpia.
EA7 OLIMPIA MILANO
B Davies 5: Come i suoi punti e questo ci racconta la difficile serata offensiva meneghina.
L’ex Barcellona infatti nell’ultimo periodo è stato uno dei migliori e soprattutto più prolifici.
Note positive della sua prestazione sono i 4 rimbalzi e 3 assist.
D Thomas 6: Prosegue sulla strada del rilancio intrapresa nel derby con Varese.
11′ anche oggi, conditi con 6 punti e tanti buoni segnali a Messina.
T Luwawu- Cabarrot 5,5: Da un attaccante con le sue doti è lecito aspettarsi di più di 9 punti.
L’ex Hawks è limitato bene dall’ottima difesa greca.
Buono l’impatto in difesa, in quella situazione di gioco arrivano 4 dei 5 rimbalzi totali.
Anche 2 assist per lui.
N Mitrou- Long 6: 9 punti, 3/6 da 3, 2 rimbalzi, 2 assist e 3 recuperi.
Buona partita per il canadese, il migliore dall’arco per Messina.
S Tonut : SV, mai in campo.
N Melli 6: Solita gara solida di Melli che chiude a 7 punti, 4 rimbalzi e 3 assist.
B Baron 6,5 : I greci non gli concedono il tiro da 3 uscendo dai blocchi?
Non c’è problema si prende quello che la difesa gli lascia e realizza 12 punti, tutti da due (5/5).
Anche 3 assist per il numero 12.
G Ricci 6 : Partita ottima nella metà di campo di Milano per l’ex Virtussino.
7 rimbalzi, tutti difensivi, 5 punti , oltre a un 1 assistenza e una rubata.
D Hall 5 : Dopo le ultime partite in miglioramento torna quello che abbiamo visto fino a un mese fa.
Deve vestire i panni del play e questo non lo agevola, ma 5 punti sono troppo pochi per un talento come il suo.
Per lui 5 palle perse.
Non bastano 3 rubate e 2 rimbalzi.
T Baldasso:SV, mai in campo.
J Voigtmann 6 : Vietato farsi fuorviare dalla voce punti.
Il tedesco, uscito dalle rotazioni di Messina nell’ultimo periodo, entra e gioca 8′ con grande spirito di sacrificio.
K Hines 6 : Ottima la sua gara da ex, fatta di 8 punti, 6 rimbalzi e 2 assist.
Coach Messina 5,5: La squadra mostra un’ottima difesa, ma non trova contromisure alle difficoltà offensive.
I noti problemi di infortuni continuano però ad essere un fattore.

 

Nell’immagine Billy Baron, foto Ciamillo-Castoria

Matteo Briolini