Il Bayern Monaco batte la Virtus Bologna per 91-84. I bavaresi tirano con il 61% da due, il 23% da tre ed il 73% ai liberi. La squadra di Trinchieri ha catturato 37 rimbalzi (16 offensivi) e ha perso 13 palloni.
La Virtus invece tira con il 62% da due, il 30% da tre e l’86% a cronometro fermo. I rimbalzi hanno penalizzato la Segafredo (28). Le palle perse sono 13. 

Le pagelle 

VIRTUS BOLOGNA 

CORDINIER 6 Alti e bassi, ma chiude con 14 punti (5/6 da due) in 23’
MANNION NE
BELINELLI 6 Entra bene in partita nel primo tempo, poi nella ripresa viene meno utilizzato: 10 punti
PAJOLA 5.5 È lontano dalla sua miglior condizione e oggi l’ha dimostrato
BAKO 6 Gioca una partita tutto sommato sufficiente. Sicuramente fa meglio del suo compagno Jaiteh: 8 punti in 12’
JAITEH 5 Segna 9 punti con 3 rimbalzi, ma è troppo debole rispetto ai suoi avversari che catturano dei rimbalzi offensivi fondamentali
SHENGELIA 5 Fatica molto e produce veramente poco: 8 punti e 4 rimbalzi
HACKETT 6 Alterna cose buone ad altre meno buone. Segna 12 punti e nel terzo quarto si fa anche male (nulla di preoccupante).
MICKEY 5 È un giocatore in grande difficoltà e oggi una volta di più ha faticato: 2 punti con 5 rimbalzi in 15’
WEEMS NE
OJELEYE 5.5 Partita sottotono e finisce pure infortunato: 7 punti con 4 rimbalzi in 26’
TEODOSIC 6 Parte male, poi si riprende nella ripresa: festeggia i 3000 punti in Eurolega segnandone 14 con 9 assist
ALL. SCARIOLO 5.5 Approccio sbagliato, il Bayern è sempre stato avanti e la Virtus non ha mai trovato le contromosse. Una vittoria sarebbe servita tantissimo. Un passo indietro 

BAYERN MONACO 

WEILER-BABB 7 Mette in difficoltà la difesa della Virtus che spesso lo vede essere pericoloso in attacco: 10 punti in 29’
WALDEN 6 Non sempre brillante, ma attira le attenzioni della difesa su di sé: 5 punti in 22’
SEELEY 7 Prezioso nei momenti che contano. Un’ottima aggiunta al Bayern: 7 punti in 9’
WINSTON 7 Grandissimo nel primo tempo, un po’ meno nella ripresa: 15 punti in 20’
GIFFEY 6.5 Partita di una precisione unica: 9 punti con 3/3 dal campo.
HUNTER 6 Presenza fissa sotto le plance, non replica però l’exploit contro l’Efes: 5 punti con 4 rimbalzi
BONGA 6.5 Si rende protagonista soprattutto nel regalare al Bayern doppi possessi: 6 punti in 13’
JARAMAZ 7 Fa il suo soprattutto nei momenti difficile dei bavaresi: 6 punti in 15’
WIMBERG SV Gioca 2’
HARRIS 6 Sfortunato: gioca 4’ stellari (7 punti) poi esce per infortunio
RUBIT 7.5 Il migliore in campo con 18 punti in 24’
GILLESPIE 7 Fa male alla Virtus con la sua fisicità: 9 rimbalzi e 3 punti 
ALL. TRINCHIERI 7 Partita sin da subito messa sui binari giusti. Il Bayern ha vinto e meritato. Prosegue l’ottimo momento dei bavaresi. 

Eugenio Petrillo 

Nell’immagine Milos Teodosic, foto Ciamillo-Castoria