Non si concretizza il miracolo alla Segafredo Arena, la Virtus Bologna cade in casa al cospetto della capolista Real Madrid. il punteggio finale che riporta alla vittoria i Blancos dopo due gare consecutive a digiuno. La gara ha visto gli spagnoli non commettere la benché minima imperfezione nella prima frazione, per poi iniziare ad accusare un minimo di stanchezza nella seconda. La formazione di Luca Banchi ha avuto il merito di non mollare mai in una gara che sembrava già scritta prima che le squadre entrassero in campo, invece Cordinier e compagni sono anche riusciti ad accorciare le distanze tra il terzo e l’ultimo quarto.

Guershon Yabusele è stato uno dei tanti protagonisti tra le fila degli spagnoli, il nazionale francese ha chiuso la gara con 15 punti, 3 su 4 da due e 3 su 3 da oltre l’arco, il tutto condito da 7 rimbalzi e soprattutto una fisicità impressionante.

 

 

 

In foto (Ciamillo Castoria)

Alessandro di Bari