La Virtus Bologna femminile esce sconfitta a Praga per 69-61. Alla Segafredo non basta l’ultimo quarto super da 20-8 per recuperare lo svantaggio incamerato nei due quarti centrali.
Dopo il 26 pari al termine dei 10’ inaugurali, infatti le ceche hanno preso il largo prima dell’intervallo e al rientro in campo dagli spogliatoi. Poi negli ultimi 10’ le V Nere hanno provato la rimonta disperata, ma ormai era troppo tardi.
Con questo risultato Praga mantiene saldo il controllo della classifica, mentre per la Virtus la sconfitta la obbligherà a dare il tutto per tutto nelle ultime due uscite. In particolare la prossima, casalinga contro il fanalino di coda di Landes.
Questa sera a Praga per la Virtus Bologna ci sono 15 punti di Rupert, 14 di Zandalasini e 13 di Peters.
Per Praga invece arrivano 16 punti da Ayayi, 14 da Oblak e 12 da Hof. 

QUI le statistiche complete del match  

QUI la classifica 

QUI la prossima giornata 

Nell’immagine Ivana Dojkic, foto FIBA