Milano sconfigge Trento in gara 4 e vola in semifinale dei playoff di LBA grazie ad una partita in cui ha trovato tanti protagonisti diversi durante tutto l’arco della sfida.
Nel quarto atto, a Trento, infatti è emerso ancora quella che è la guida di questa squadra, ovvero Nicolò Melli.
Il centro dell’Olimpia è stato protagonista di un’altra partita di rilievo, offrendo un impatto importante sia nella metà campo difensiva ma anche in attacco dove si è messo in mostra con una doppia-doppia da 13 punti e 10 rimbalzi
Protagonista assoluto di gara4, ha fatto la differenza nel pitturato, sia in attacco ma anche a protezione del ferro dove ormai fa sempre la differenza.
Ancora una volta non si è risparmiato in difesa, facendo faticare tantissimo sia Paul Biligha che Derek Cooke Jr. Ma l’attacco e i suoi punti sono stati determinanti. E probabilmente sono stati proprio i suoi punti ed i suoi rimbalzi ad essere decisivi e trascinare l’Olimpia in semifinale contro Brescia
Ancora una volta Milano si è affidata al suo leader e lui ancora una volta ha risposto presente e si è fatto trovare pronto.

 

Nell’immagine Nicolò Melli, foto Ciamillo-Castoria