Siamo al quinto atto, all’atto finale quello del win or go home come direbbero dall’altra parte dell’oceano.
Questa sera alle 20:45 alla Segafredo la Virtus Bologna ospiterà Tortona, gara che sarà visibile su DAZN ed Eurosport 1.
Una gara5 che – alla vigilia dei playoff – probabilmente nessuno si sarebbe mai aspettato, ma un po’ la scarsissima condizione fisica delle V Nere e un po’ la sorprendente fiducia di Derthona ci hanno regalato la “bella”.
Ci aspettiamo ancora una volta una partita molto combattuta e come ogni gara5 che si rispetti senza una vera favorita. La Virtus potrà godere del fattore campo, ma Tortona della fiducia, del gas e della solidità di chi ha vinto due gare casalinghe con il punteggio nella serie da spalle al muro.
Per chiudere in bellezza i Gameday di questa entusiasmante Virtus Bologna-Tortona, abbiamo deciso di puntare sui giocatori – uno per parte – che maggiormente si sono distinti nelle quattro precedenti partite.
Quindi dal lato felsineo su Awudu Abass, da quello piemontese Tommaso Baldasso.
Il numero 55 bianconero, anche viste le numerose defezioni, ha potuto godere di più minuti (soprattutto in gara4) e li ha sempre sfruttati alla grande. Ha giocato con personalità e soprattutto precisione, cose che è mancata diffusamente alla Virtus in questa serie.
Invece Baldasso ha dimostrato una volta per tutte che può giocare ad altissimo livello ed essere protagonista e leader della propria squadra. Con la sua raffica di triple ha messo in seria difficoltà la Segafredo, specialmente nei due impegni casalinghi e proverà sicuramente a replicare la prestazione anche questa sera.
Abass in questi playoff sta viaggiando a 11.8 punti, 2.3 rimbalzi e 0.5 assist di media, mentre Baldasso a 13.5 punti, 1.8 rimbalzi e 1.5 assist a gara.
Quindi gara5 è alle porte, tutto è pronto per il grande spettacolo: godiamocelo. 

Eugenio Petrillo 

Iconografica Stefano Arciero