Con un finale in volata, il canestro di Nunn ha regalato la vittoria al Pana per 79-81. Ottime percentuali da tre punti per entrambe le squadre, 46 e 42 %,. Virtus che ha tirato anche molto bene da due, 60%, ma che ha concesso ben 14 rimbalzi offensivi agli avversari, che si sono dimostrati fatali.

VIRTUS

Toko SHENGELIA 7: Gioca una partita di grande efficienza sia offensiva, dove segna 19 punti con 7/10 dal campo, sia difensiva, dove vince il duello con Mitoglu

Ognjen DOBRIC 6,5: Inizia la sua partita con due schiacciate, segna anche la tripla del vantaggio a poco più di 1′ dalla fine e gioca nel complesso un ottima partita

Bryant DUNSTON 6: 4+4 in 18′ di utilizzo, è solido quando è in campo

Iffe LUBERG 5,5: Segna la tripla del sorpasso, sbaglia quella della vittoria. Tira complessivamente 3/7 da tre e questa volta non gli riesce il colpo sul finale

Achille POLONARA 5,5: 8 minuti in campo, segna una tripla

Marco BELINELLI 7: Con Shengelia il migliore della Virtus, segna 17 punti con il 50% dal campo e guida emozionalmente la Virtus

Daniel HACKETT 5,5: Di rientro dall’infortunio, difende su Sloukas ma si vede che ha minuti limitati nelle gambe

Jordan MICKEY 4,5: Gioca contratto e poco convinto, emblematica della sua partita la palla che perde da solo su scarico di Shengelia

Alessandro PAJOLA 6,5: Lotta per tutta la partita, difendendo con grande generosità. Ogni tanto va in debito d’ossigeno, però stasera è davvero encomiabile

Ante ZIZIC 6: Si merita la sufficienza piena, riesce a tenere il campo e a non soffrire Lessort

Rihards LOMAZS NG

Awudu ABASS SV

Coach Luca BANCHI 6,5: Voto positivo perchè oggi si è rivista la Virtus che così bene aveva fatto per 3/4 della stagione. L’obbiettivo è difendere l’ottavo posto, preparandosi ad ogni avversario

 

PANATHINAIKOS

Panagiotis KALAITZAKIS SV

Luca VILDOZA NG

Aleksander BALCEROWSKI NG

Kostas SLOUKAS 8: Segna un paio di canestri da vero campione, gestisce con freddezza la squadra anche nei momenti difficili e segna 20 punti con 4 rimbalzi e 2 assist. Difficile fare di più

Ioannis PAPAPETROU 6: 7′ in cui non si fa notare

Jerian GRANT 7: 13 punti, ottima difesa e una grande lucidità nel non forzare mai la giocata

Kendrick NUNN 8: Se Sloukas è il timone del Pana, lui ci mette il “di più”, inventandosi il canestro della vittoria

Mathias LESSORT 6: Sbaglia molti canestri ravvicinati, il che non è da lui, chiude comunque con una quasi doppia-doppia da 10+9

Marius GRIGONIS 7: Ha problemi di falli per tutta la partita, ma nel finale fa la giocata decisiva che apparecchia tutto per il game-winner di Nunn nell’azione successiva

Juancho HERNANGOMEZ 5,5: Ha buon impatto nel primo tempo, con anche una tripla segnata, poi però si spegne nel secondo tempo

Konstantinos MITOGLU 6: 3/8 dal campo, stasera perde il duello con Shengelia ma si rende comunque utile a rimbalzo

Kostas ANTETOKOUNMPO 6: 5′ in cui si vede tutta la sua inesperienza, ma anche i suoi mezzi atletici

Coach Ergin ATAMAN 7,5: Ha ormai ridotto le rotazioni all’osso, con 3 giocatori spora i 30 minuti, ma anche stasera dimostra di avere ragione lui, vincendo una partita che ad un certo punto si era messa davvero male

 

Foto Ciamillo-Castoria
Nell’immagine Kendrick Nunn

 

Riccardo Pirrò