Bella partita giocata da ambe le parti, combattuta fino all’ ultima. Scafati inizia bene chiudendo un parziale di 11-0 nei primi 5 minuti, ma conclude 20-25 segnando con il 75% da due e 33% da tre. Varese cerca di recuperare ma Scafati, realizzando con buone percentuali, 80% da due e 60% da tre; si chiude il primo tempo con il risultato di 49-59 a favore dello Scafati. Il terzo tempo è sempre stato il tallone d’Achille dello Scafati, infatti si fa recuperare chiudendo il terzo quarto 74-72 per Varese. Percentuali al tiro molto positivo per i padroni di casa che chiudono il quarto segnando con il 54% da due e 40% da tre. Scafati si blocca durante l’ultimo quarto e procura molti falli, infatti Varese si ritrova con il bonus a 6 minuti dal termine della partita. Partita a 91-85 durante gli ultimi 2 minuti, dove grazie a una buona difesa e 2 triple consecutive che valgono il pareggio, riescono ad avere un vantaggio di +2 quando mancano 30 secondi. Per colpa di disattenzioni difensive, vanno in svantaggio di un punto, dove lo Scafati da il tutto per tutto durante l’ultima azione; dove il pallone illude alla vittoria girando due volte attorno al ferro finendo fuori. Varese da alte percentuali, conclude con un ottimo 60% da due, 35% da tre e 21 su 29 liberi. Scafati altrettanto, segna con il 58% da due, 32% da tre e pochi tiri liberi tentati, ovvero 15 tra cui 13 segnati.

GIVOVA SCAFATI

PINKINS 6,5 : Insieme a Gentile trascina la squadra a giocarsi tutto durante i minuti finali. Segna 14 punti e porta a casa una stoppata e 2 rimbalzi e subisce 8 falli.

LOGAN 6: Il professore illumina lo Scafati con 3 triple fondamentali, l’esperienza premia sempre, difesa abbastanza flessibile, lasciava il tiro troppo facilmente. Servirebbe dargli più minuti.

NUNGE 4,5: Il pupillo del coach fa una partita discreta segnato 7 punti, potrebbe fare di meglio soprattutto in difesa, dove lasciava troppa libertà agli avversari. Si concede il lusso di tirare da tre, per lui 0 su 4.

SANGIOVANNI: S.V.

GENTILE 7: Trascina la sua squadra a giocarsi il tutto per tutto all’ ultimo quarto, dove si prende l’ultimo tiro in fedeway, che con molta sfortuna esce. Però buona partita e conclude la partita con una doppia doppia da 19 punti e 10 rimbalzi.

MOUAHA: S.V.

DE LAURENTIIS S.V

ROSSATO 5: gioca una buona partita, però molto falloso sin dal primo quarto dove compie 2 falli. Molto superficiale in difesa dove lascia molto spazio per attaccare il canestro; si è fatto fare una tripla seguita da un fallo. Segna 6 punti, fatti con 2 triple, potrebbe fare di meglio soprattutto dopo aver ricevuto l’MVP nell’ ultima partita.

ROBINSON 5: Segna 13 punti, ma pecca nel tiro da 3, 1 su 5 quest’oggi, ma abile nei passaggi, soprattutto nel pick and roll.

RIVERS 5,5: Buona partita da parte dell’ americano, che segna molto da tre. Negli ultimi minuti gioca in post portando lo Scafati in vantaggio, però esce per 5 falli.

PINI 4: Sostituisce Nunge, per farlo rifiatare, ma non si dimostra all’altezza di sostituire il pivot dove si concentra la squadra. Difende molto male in questi 9 minuti compiendo 4 falli, prendendo 2 rumbalzi e segnando nessun canestro.

STRELNIEKS 6,5: Giocatore di esperienza molto importante, che segna la tripla più importante che determina il pareggio dello Scafati. Segna 16 punti dalla panchina tirando con il 40% da tre. Bisognerebbe concedergli più minuti.

Coach SACRIPANTI 4,5: Partita da vincere, soprattutto perché questa partita era molto sentita. Però non male nella gestione dei cambi, anche se bisognerebbe dare più minuti a Logan e Strelnieks. Deve migliorare sulla motivazione, poiché è l’ennesima partita che perde per colpa del terzo quarto.

OPENJOBMETIS VARESE

SHAHID 7: Nessuno lo riesce a marcare sul pick and roll, viene lasciato quasi sempre libero per concludere a canestro in terzo tempo senza subire aiuti difensivi dai giocatori dello Scafati. Segna 8 punti con un 4 su 5 da due.

CAULEY-STEIN 8: Segna molto e difende bene, finisce la partita con il 52% da due, realizzando 17 punti. Fondamentale in difesa, dove recupera 8 rimbalzi.

ULANEO 6,5: Difende bene e recupera 2 palle, prende 3 rimbalzi e segna 9 punti. Buon sostituito per far rifiatare e e girare la squadra.

WOLDETENSAE 6: gioca 25 minuti, dove segna solamente 5 punti, ma gioca molto male in difesa. Realizza due tiri da due e 1 libero su due.

ZHAO S.V.

MORETTI 9: Di sicuro l’MVP di questa partita, conclude la partita con un’incredibile doppia doppia da 16 punti e 10 assist. Giocatore fondamentale di questa squadra. Porta a referto anche 6 rimbalzi e 6 falli subiti

VIRGINIO 5: Gioca solamente 2 minuti, dove procura un assist, ma prova una tripla senza successo; però procura un fallo molto sciocco.

HANLAN 8,5: Segna i tiri liberi più importanti della partita che determina la vittoria della propria squadra. Trascina la squadra dal 1 quarti e segna 25 punti, 4 rimbalzi e 4 assist. Segna 10 liberi su 14 e ha tirato con un 6 su 6 da due, ma pecca sul tiro da tre, 1 su 4

MC DERMOTT 7.5: Non male, aiuta la sua squadra per la vittoria e conclude la partita tirando con il 50% da due e il 37% da tre.

BROWN 6.5: Molto male, gioca 24 minuti e segna 8 punti, però cerca di rifarsi in difesa recuperando 8 rimbalzi.

ALL. BIALASZEWSKI 8: Dopo la sconfitta all’ ultimo contro il Napoli, si vuole rifare per non deludere i propri tifosi. Gestisce bene la partita, soprattutto negli ultimi minuti

Olivier Hanlan
Openjobmetis Varese – Givova Scafati
Lega Basket Serie A UnipolSAI 2023/2024
Varese, 19/11/2023
Foto Mattia Ozbot / CiamilloCastoria.