Pistoia sconfigge Cremona al PalaRadi grazie ad una migliore percentuale da tre punti, 7/15 (46%) contro il 3/30 (10%) della squadra di Demis Cavina ed ad una supremazia a rimbalzo, 43 le carambole catturate contro le 38 dei padroni di casa. Alla Vanoli non basta una miglior percentuale da due punti, 20/38 (52%) contro il 18/39 (46%) del team di Brienza ed ad un minor numero di palle perse, 11 contro le 15 della squadra ospite. Di seguito le pagelle del match:

 

VANOLI CREMONA:

Nathan Adrian 6,5: Uno dei migliori nelle fila della sua squadra, in attacco è efficace sfiorando la doppia-doppia con 11 punti e 9 rimbalzi ed in difesa fa il suo

Andrea Pecchia 6: Alti e bassi nella sfida, ma nel complesso è sufficiente. In attacco produce 8 punti, 4 rimbalzi e 3 assist ma in difesa è incostante

Davide Denegri 6,5: Anche lui brilla oggi, il più continuo in fase offensiva con 14 punti, 6 rimbalzi e 5 assist ed in fase difensiva è sempre attento e concentrato

Wayne Mccullough 5,5: In attacco fa il suo rispondendo presente quando chiamato in causa con 10 punti, ma in difesa ha troppi alti e bassi nella gara

Grant Golden 6: Buona prova negli 8 minuti in cui è in campo dove produce 4 punti

Marcus Zegarowski 5: Partita opaca oggi la sua, dove in fase offensiva riesce a produrre appena 6 punti ed anche in difesa la sua gara è tutt’altro che sufficiente

Trevor Lacey 5: Anche per lui oggi una sfida difficile dove non riesce ad incidere nonostante i vari tentativi di rivelarsi decisivo, appena 6 punti e 2 rimbalzi

Matteo Piccoli S.V. Appena 5 minuti sul parquet

Simone Zanotti 5: Una partita deludente oggi la sua, non riesce ad incidere in uscita dalla panchina appena 4 punti con un 1/6 dal campo ed in difesa fatica

Paul Eboua 5: Anche la sua una sfida troppo incostante, fatica in difesa contro la fisicità dei lunghi di Pistoia ed in fase offensiva produce appena 4 punti e 7 rimbalzi

coach Demis Cavina 5,5: La sua squadra paga un calo nella seconda frazione e poi non riesce più a rientrare definitivamente nella gara, finendo così ko nel finale

 

PISTOIA:

Payton Willis 6: Una partita in cui non riesce incidere come suo solito, ma è comunque sufficiente, chiude una discreta gara a 10 punti e 5 rimbalzi

Charlie Moore 7: Decisivo il suo impatto per l’esito finale della sfida, in attacco è un fattore assoluto con i suoi 22 punti ed anche in difesa la sua gara è positiva

Lorenzo Saccagi 5,5: In attacco fatica ad incidere non riuscendo a produrre punti, rimedia solo parzialmente con la sua discreta sfida nella metà campo difensiva

Jordon Varnado 7,5: L’assoluto mattatore dell’incontro, dominante su entrambe le metà campo. In attacco produce una doppia-doppia da 19 punti ed 11 rimbalzi ed anche in difesa è decisivo

Derek Ogbeide 7: Ancora una volta è decisivo per le sorti della sua squadra, incide sia in fase offensiva con una doppia-doppia da 12 punti ed 11 rimbalzi, ma gioca un’ottima partita anche a protezione del ferro

Gianluca Della Rosa 6: In 13 minuti in campo produce appena 1 punti, ma è importante il suo impatto nella metà campo difensiva

Tormi Metsla N.E.

Angelo Del Chiaro S.V. Appena 5 minuti in campo

Carl Wheatle 6,5: Quando chiamato in causa in attacco risponde sempre presente sfiorando la doppia-doppia con 10 punti e 9 rimbalzi ed anche in difesa non delude

Ryan Hawkins 6: In 8 minuti sul parquet non produce punti, ma recupera con una buona prestazione in difesa

coach Nicola Brienza 6,5: La sua squadra gioca una gara solida, comandando la sfida sin dal primo minuto e controllandola per tutti e 40′ della gara

 

Nell’immagine Charlie Moore, foto Ciamillo-Castoria

Valerio Laurenti