Sono terminate le gare della notte NBA. Segue il recap.

DETROIT PISTONS-MIAMI HEAT 95-108

Neanche il titolo di top scorer del match è bastato a Simone Fontecchio per trascinare i suoi Pistons alla vittoria. Sconfitta, quella di Detroit che è arrivata dopo due successi consecutivi. Alle spalle dell’azzurro, che ha chiuso con 24 punti e 6 rimbalzi, Bam Adebayo ne ha realizzati 22 e 9 rimbalzi, Martin 18, 8 rimbalzi e 6 assist, Rozier 18 e 5 rimbalzi, Robinson 16 e 5 assist, Duren 15 e 17 assist, Butler 14, Ivey 14, Fournier 12, Bryant 11, Cunningham 11 e 9 rimbalzi e Stewart 10 e 6 rimbalzi.

SAN ANTONIO SPURS-DENVER NUGGETS 106-117

Prosegue il testa a testa sulla vetta della Western Conference con Denver che si riprende il primato grazie alla vittoria sugli Spurs. Cruciale per l’andamento della gara è stato il primo quarto che ha visto i padroni di casa non scendere in campo praticamente. Jokic ha messo a referto 31 punti , 7 rimbalzi e 5 assist, Murray 15, 10 rimbalzi e 8 assist, Braun e Porter JR 13 e Watson 10. Sochan dall’altra parte ha terminato con 19 e 6 rimbalzi, Vassell con 17, così come Wmbayama che ha aggiunto anche 9 rimbalzi, Collins 13 e Champagnie 10.

NEW ORLEANS PELICANS-LOS ANGELES CLIPPERS 112-104

Vittoria in volata per New Orleans che torna a vincere dopo la breve interruzione di successi causata dai Cleveland Cavaliers. Zion Willamson ha guidato i padroni di casa con una prestazione da 34 punti, 7 rimbalzi e 4 assist, a spalleggiarlo ci hanno pensato Murphy con 14 punti e 6 rimbalzi, Ingram con 13 e 7 assist, Nance JR con 12 e McCollum con 11 e 6 rimbalzi. Sponda Clippers George si è fermato a 26 punti, 5 rimbalzi e 6 assist, leonard a 23 e 7 rimbalz, Powell a 15 e Mann a 9.

LE ALTRE GARE

CHARLOTTE HORNETS-PHOENIX SUNS 96-107

TORONTO RAPTORS-ORLANDO MAGIC 103-113

UTAH JAZZ-ATLANTA HAWKS 124-122

 

In foto Fontecchio (X)

Alessandro di Bari