Sono terminate le gare della notte NBA. Segue il recap.

PHILADELPHIA 76ERS-ATLANTA HAWKS 121-127

I Sixers non riescono a completare la rimonta e cadono in casa. I primi due quarti della partita hanno visto imporsi gli Hawks con un parziale di 56 a 73 che gli ha permesso di abbassare la guardia nella seconda frazione. Trae Young ha chiuso con 37 punti e 12 rimbalzi, Okongwu con 21 e 8 rimbalzi, Bey con 18 e 11 rimbalzi, Bogdanovic con 13, Hunter con 11 e Johnson con 11 e 11 rimbalzi. Per Philadelphia Kelly Oubre ne ha messi a segno 28 conditi da 12 rimbalzi, Harris 21, Hield 20, Payne 20 e Reed 12 e 13 rimbalzi.

BOSTON CELTICS-WASHINGTON WIZARDS 133-129

Washington crolla nel terzo quarto e cede il passo a Boston. Notevole prestazione di Tatum, da 35 puunti, 10 rimbalzi e 8 assist, così come di Porzingis, 34 e 11 rimbalzi, bene anche Holiday 20, 7 rimbalzi e 5 assist, Brown, 18 e 7 rimbalzi, e Pritchard 11 e 6 rimbalzi. Sponda opposta Avdija e Kispert chiudono a quota 24, a cui l’israeliano aggiunge anche 11 rimbalzi, Coulibaly a 21 e 8 rimbalzi, Poole a 19, Jones a 17 e 9 assist e Kuzma a 17 e 5 assist.

TORONTO RAPTORS-HOUSTON ROCKETS 107-104

Anche alla Scotiabank Arena di Toronto i tentativi di rimonta non portano frutti. I Raptors hanno guidato nel punteggio dall’inizio alla fine e solo nell’ultimo quarto i Rockets si sono imposti con un 19 a 33 di parziale. Quickley termina la sfida con un bottino da 25 punti, Barret con 21, 5 rimbalzi e 7 assist, Poelt con 16 e 13 rimbalzi, Barnes con 13, 10 rimbalzi e 8 assist e Brown con 11. Per i Rockets Brooks si ferma a 20, Whitmore a 17, Holiday a 12, Smith a 12 e 11 rimbalzi e Green a 11 e 6 rimbalzi.

 

LE ALTRE GARE

MILWAUKEE BUCKS-CHARLOTTE HORNETS 120-84

SACRAMENTO KINGS-DENVER NUGGETS 135-106

LOS ANGELES LAKERS-NEW ORLEANS PELICANS 139-122

 

In foto Bogdanovic (X)

Alessandro di Bari