Sono terminate le gare della notte NBA. Segue il recap.

DETROIT PISTONS-BOSTON CELTICS 102-129

Detroit, priva di Simone Fontecchio, cede il passo in casa contro Boston. I Celtics hanno alzato le marce nel secondo quarto, prendendo il largo e chiuso definitivamente i conti nella ripresa. Jaylen Brown è stato protagonista con 33 punti, Pritchard con 20 e 9 assist, Porzingis con 19 e 4 rimbalzi, White con 19, 8 rimbalzi e 11 assist e Hauser con 14 e 4 rimbalzi. Per i Pistons Wiseman ne ha segnati 24 e 9 rimbalzi, Ivey 16, Cunningham 15, 6 rimbalzi e 6 assist e Evbuomwan 14 e 8 rimbalzi.

TORONTO RAPTORS-OKLAHOMA CITY THUNDER 103-123

Oklahoma passa a Toronto senza problemi e, come Boston, rimane in vetta alla classifica. Gilgeous Alexander termina con 23 punti, 7 rimbalzi e 8 assist all’attivo. Williams con 20, Holmgren con 18 e 10 rimbalzi, Wallace con 12, Williams con 12 e Dort e Giddey con 10. Sponda opposta Dick mette a referto 21 realizzati e 5 rimbalzi, Olynyk 16, 6 rimbalzi e 5 assist, Agbaji 12, 7 rimbalzi e 6 assist, Nwora con 12 e 4 rimbalzi, Brown con 10 e 5 assist e Freeman con 10.

MINNESOTA TIMBERWOLVES-CLEVELAND CAVALIERS 104-91

Successo interno per i Timberwolves che hanno arginato i Cavs in avvio e nella ripresa, trovando così la 48esima vittoria stagionale. Conley è stato il miglior realizzatore del match con 21 punti e 6 assist, alle sue spalle Garland con 19, Reid con 18, Edwards con 16 e 13 rimbalzi, LeVert con 16, 5 rimbalzi e 6 assist, Allen con 15 e 13 rimbalzi, McDaniels con 15, McLaughlin con 12, Morris con 11 e 7 rimbalzi, Anderson con 10 e 6 rimbalzi, Merrill con 10 e Niang con 10.

LE ALTRE GARE

PORTLAND TRAIL BLAZERS-LOS ANGELES CLIPPERS 117-125

GOLDEN STATE WARRIORS-INDIANA PACERS 111-123

LOS ANGELES LAKERS-PHILADELPHIA 76ERS 101-94

MIAMI HEAT-NEW ORLEANS PELICANS 88-111

SAN ANTONIO SPURS-MEMPHIS GRIZZLIES 97-99

 

In foto Brown (X)

Alessandro di Bari