Tutto pronto per la Final Four di Coppa Italia femminile che, per la prima volta, si svolgerà nello stesso luogo di quella maschile con la possibilità di incrementare il pubblico per il settore femminile. Sono 4 le squadre che da domani Venerdì 16 Febbraio si contenderanno il primo trofeo stagionale: Reyer Venezia, Famila Schio, Geas Sesto San Giovanni e Passalacqua Ragusa, eccole le 4 protagoniste. Come si può vedere manca la Virtus Bologna che ha deluso tutti quanti uscendo nel secondo turno preliminare proprio contro le siciliane. Si giocherà alla Inalpi Arena di Torino, con diverse attività che si svolgeranno per l’intera giornata di Venerdì e di Domenica. Il programma completo della Final Four è il seguente:

Venerdì 16 Febbraio – Semifinali

Ore 17:00  Umana Reyer Venezia – Geas Sesto San Giovanni

ore 19:15   Famila Wuber Schio – Passalacqua Ragusa

Domenica 18 Febbraio – Finale

Ore 14:15   Vincitrice semifinale 1 – Vincitrice semifinale 2

Tutta la Final Four sarà visibile GRATUITAMENTE su Flima TV e DAZN.

FINAL FOUR LBF: LA FAVORITA, POSSIBILE OUTSIDER, GIOCATRICI DA TENERE D’OCCHIO

La favorita per la vittoria della Coppa Italia 2024 è il Famila Schio, anche se la maggior parte degli addetti ai lavori danno come possibile vincitrice la Reyer Venezia. La squadra di coach Andrea Mazzon ha concluso la prima parte di stagione in testa alla classifica dominando pressoché con tutte le squadre nel campionato italiano, mentre le orange sono momentaneamente seconde in classifica ma saranno comunque le favorite in quanto hanno una maggior esperienza in roster e hanno vinto 5 delle ultime 6 edizioni della Coppa Italia. Il team di coach Dikaioulakos però non avrà vita facile in semifinale, in quanto troveranno un’agguerrita Ragusa che dopo aver eliminato la Virtus nel preliminare proverà a fare lo sgambetto alle Campionesse D’Italia in carica. Le possibili outsider per questo trofeo potrebbero essere Ragusa e Geas, le iblee cercheranno subito di fare lo sgambetto alla detentrice della Coppa Italia ed approdare in finale, dando poi il tutto per tutto in finale e cercare di portare a casa il trofeo che manca in Sicilia dal 2019 mentre le lombarde vorranno provare a fare il colpaccio eliminando la capolista della Regular Season: la Reyer Venezia. Le giocatrici da tenere d’occhio saranno sicuramente Matilde Villa playmaker classe 2004 della Reyer Venezia, Tinara Moore pivot del Geas Sesto San Giovanni, Dorka Juhasz ala classe 1999 del Famila Schio e Oderah Chidom pivot della Passsalacqua Ragusa.

 

Credit: Legabasket Femminile

 

 

Chiara Morbio