Ce la si aspettava una sorpresa in questa Coppa Italia, forse non in Virtus Bologna – Reggio Emila, ma un risultato che lasciasse tutti a bocca aperta era atteso. L’Unahotels ha messo a segno una vittoria strabiliante, rimanendo sempre alle calcagna delle Vu Nere e senza mai mollare. Fondamentale la prestazione di Lagston Galloway che ancora una volta si è reso protagonista. L’americano ha messo a referto 20 punti con 3 su 6 da tre e strappato 5 rimbalzi, ma soprattutto segnando le triple che hanno chiuso la partita. Da non dimenticare però la gara di Momo Faye che, soprattutto in avvio è stato il più solido tra le fila dei reggiani. L’11 biancorosso ha chiuso la sfida con 16 punti senza neanche un errore dal campo (7/7) e 6 rimbalzi.

 

In foto Galloway (Ciamillo Castoria)

Alessandro di Bari