Forlì si aggiudica la prima semifinale della Final four di serie A2 contro Cantù, dopo una partita di certo non spettacolare. E con gli attacchi che non hanno scintillato, le azioni difensive sono state la grande discriminante per il successo. In questo si è di certo esaltato il lungo romagnolo Xavier Johnson, che nei quasi 30′ di impiego ha sfiorato la doppia doppia frutto di 9 punti e 13 rimbalzi. Come l’andazzo della gara, ha tirato 1/5 dall’arco, ma si è fatto apprezzare in difesa per la tanta legna. Non a caso è il migliore di Forlì per valutazione: 18.

Foto  LNP Foto/Ciamillo-Castoria

Giovanni Bocciero