Benvenuti in questo primo appuntamento della rubrica di Basketmagazine riguardo l’ABA Liga, il campionato dell’ex Jugoslavia. Lunedì si è concluso il quinto turno di campionato, nel quale hanno trionfato Stella Rossa e Partizan (entrambe a 0 sconfitte), ma anche nel quale il Buducnost è uscito sconfitto a Belgrado dall’FMP.

 

KK CIBONA-KK BORAC MOZZART 87-85

 

Vince il Cibona nell’anticipo di venerdì al termine di una partita tirata e combattuta fino all’ultimo istante. I croati arrivano così alla terza vittoria in campionato e raggiungono la zona playoff. Nulla da fare invece per il Borac, che incassa la quinta sconfitta in altrettante partite. Da segnalare i 25 punti di Sven Smajlagic (Cibona) e i 44 di Hale (Borac).

QUI le statistiche del match

 

KK ZADAR-KK SPLIT 74-76

 

Derby croato a Zara tra Zadar e Split, ma alla fine a spuntarla è la squadra di Spalato di soli due punti. Split che finalmente arriva alla prima vittoria nell’ABA Liga, mentre per il Zadar è una sconfitta pesante che fa retrocedere la squadra in quinta posizione. Da segnalare i 25 punti di Luka Bozic (Zadar) e i 22 di Shannon Shorter (Split).

QUI le statistiche del match

 

KK CEDEVITA OLIMPIJA-MZT SKOPJE AERODROM 93-73

 

Vince e convince il Cedevita Olimpija contro un MZT non irresistibile. Per il Cedevita arriva in questo modo la terza vittoria su quattro partite (la partita contro la Stella Rossa non si è disputata causa positività al Covid di un giocatore della squadra slovena), mentre per il MZT è la quarta sconfitta in campionato. Da segnalare i 25 punti di Strahinja Micovic (MZT) e i 19 punti di Alen Omic (Cedevita).

QUI le statistiche del match

 

FMP BEOGRAD-KK BUDUCNOST VOLI 96-91

 

Alla vigilia questa partita prometteva spettacolo e così è stato, con i belgradesi che si impongono 96 a 91 arrivando così alla quarta vittoria in campionato e soprattutto al secondo posto, soffiato proprio ai danni del Buducnost. Il Buducnost perde, nonostante i 91 punti, e incassa così la seconda sconfitta in questo campionato. Da segnalare i 31 punti di Trent Frazier (FMP) e i 24 punti di Trae Bell-Haynes (Buducnost).

QUI le statistiche del match

 

KK MORNAR BAR-KK SC DERBY 75-86

 

Altro derby, in questo caso montenegrino, tra Mornar Bar e Derby, con quest’ultima che trionfa e raggiunge il decimo posto con 2 vittorie e 3 sconfitte. Per il Mornar è invece la terza sconfitta consecutiva dopo l’ottima partenza. Da segnalare i 16 punti di Vladimir Mihailovic (Mornar Bar) e 16 punti di Loren Jackson (Derby).

QUI le statistiche del match

 

KK PARTIZAN MOZZART BET-KK MEGA MIS 86-76

 

Il Partizan vince il derby di Belgrado (sono comuni dato la presenza di 4 squadre di quella città) al termine di una partita decisa solamente negli ultimi minuti. Continua così la striscia di 4 vittorie consecutive tra campionato e Eurolega della squadra di Obradovic, oltre alla conferma del primo posto in solitaria. Il Mega invece incassa la quinta sconfitta consecutiva in altrettante partite. Da segnalare i 26 punti di Matej Rudan (Mega) e i 14 punti di Nunnaly (Partizan).

QUI le statistiche del match

 

KK IGOKEA ALEKSANDROVAC-KK CRVENA ZVEZDA MTS 70-76

 

Vince la Stella Rossa in trasferta contro l’Igokea in un campo da sempre ostile per i serbi. La Stella Rossa arriva così alla quarta vittoria in altrettante partite in campionato (c’è da recuperare la partita contro il Cedevita), mentre per l’igokea è la seconda sconfitta in ABA Liga. Da segnalare i 24 punti di Kendrick Ray (Igokea) e i 19 punti di Lucas Vildoza).

QUI le statistiche del match

 

QUESTA la classifica

 

TOP 5 DI BM

LUCA VILDOZA (KK CRVENA ZVEZDA MTS)
DANKO BRANKOVIC (KK MEGA MIS)
DESHAWN STEPHENS (KK IGOKEA ALEKSANDROVAC)
SHANNON SHORTER (KK SPLIT)
TRAE BELL-HAYNES (KK BUDUCNOST VOLI)

 

IL QUINTETTO DI BM:

HUNTER HALE (KK BORAC MOZZART)
TRENT FRAIZER (FMP BEOGRAD)
MATEJ RUDAN (KK MEGA MIS)
MARKO JAGODIC-KURIDZA (KK BUDUCNOST VOLI)
TOMISLAV IVISIC (KK SC DERBY)

 

IL MIGLIOR U22 DI BM

Il miglior U22 del quinto turno è Matej Rudan. Il giovane croato ha concluso la partita con 26 punti, 9 rimbalzi e 3 assist, nonostante ciò non ha potuto fare nulla per evitare la sconfitta del Mega contro il Partizan.

 

L’MVP DI BM

L’MVP del quinto turno è Hunter Hale. L’americano classe 97 ha messo a referto 44 punti (7/12 da 3), 4 rimbalzi e 5 assist.

 

Nikola Cerovic