Nel weekend si è giocata la quinta giornata di LNB, massimo campionato francese e come di consueto, con questa sconfitta, vi portiamo tutto ciò che è successo. 

FOS-SUR-MER – LE PORTEL 79-77 

Fos-sur-Mer trova un’importante vittoria per 79-77 contro Le Portel, fanalino di coda.
Per la squadra gallonera vanno in doppia cifra tutti i membri dello starting five: Shevon Thompson con 19 punti, Jamar Diggs con 13, Milan Barbitch con 13, Garlon Green con 10 e Allan Dokossi con 10. Quest’ultimo ha catturato anche 12 rimbalzi.
A Le Portel – ancora a quota 0 in classifica – non bastano i 20 di Ronald Curry, i 15 di Nadir Hifi ed i 13 di Terry Allen. 

QUI le statistiche complete del match 

STRASUBURGO-LIMOGES 71-73 

Vittoria esterna per Limoges che espugna Strasburgo per 73-71. 
Eccellenti le prestazioni – per Limoges – di Nicolas Lang con 22 punti e di Desi Rodriguez con 16.
Per Strasburgo il migliore è un Matt Mitchell da 20 punti, 8 rimbalzi e 5 assist. Positive le prove anche dell’ex Brescia DeAndre Lansdowne con 15 punti e dell’ex Varese Marcus Keene con 13.

QUI le statistiche complete del match 

NANTERRE-ROANNE 85-81 

Nanterre vince una partita più sofferta del previsto: 85-81 in casa contro Roanne. Per strappare il referto rosa sono serviti 17 punti – con 7 rimbalzi e 8 assist – di Miralem Halilovic, 17 anche di Keith Hornsby e 13 di Benjamin Sene.
Roanne porta in doppia cifra Ronald March con 23 punti, Kyle Foster con 16, Stefan Mooby con 13, Silvio De Sousa con 12 e Yannis Morin con 10.

QUI le statistiche complete del match 

NANCY-PAU 88-81 

Nancy davanti al proprio pubblico strappa una vittoria contro Pau (88-81) che sicuramente può e farà morale per il proseguo della stagione.
Artefice del successo è senza dubbio Stephane Gombauld autore di 23 punti e 6 rimbalzi in 27’. Buona la prestazione anche di Luke Fischer con 18 punti, Kyle Vinales con 18e Caleb Walker con 10.
Pau annovera tre giocatori a quota 18 punti: Markeith Cummings, Garrett Sim e Givoan Oniangue. 

QUI le statistiche complete del match 

LE MANS-BOULOGNE LEVALLOIS 89-94 

Vittoria esterna per Boulogne Levallois che espugna il campo dell’ostica Le Mans (finora imbattuta) 89-94 dopo un tempo supplementare.
Per ottenere questo successo agli ospiti sono servite le prove monster di Tremont Waters e del giocatore del momento Victor Wembanyama. Il primo ha prodotto 26 punti, il secondo 24 con 9 rimbalzi. Doppia doppia di Ibrahima Faye da 14 punti e 11 rimbalzi.
Vana, per Le Mans, la prestazione da 34 punti di Matt Morgan oltre che quella dell’ex Cremona Tres Tinkle da 21. 

QUI le statistiche complete del match 

BOURG-CHOLET 68-87 

Cholet si conferma ottima squadra, in un ottimo momento. A dimostrarlo è l’87-68 in casa di Bourg.
Nella bella prova di squadra Cholet vanta 18 punti di Perry Ellis, 15 di Dominic Artis e 14 d Enzo Goudou-Sinha.
Per Bourg – bestia nera di Venezia in EuroCup – ci sono 16 punti di James Palmer, 14 di Jordan Floyd e 12 di Hugo Benitez. 

QUI le statistiche complete del match 

BLOIS-DIGIONE 74-107 

Questo probabilmente è il risultato più clamoroso dell’intera giornata. Digione espugna e annichilisce Blois per 107-74. Il risultato è clamoroso perchè Blois veniva da 4 vittorie in 4 partite e perdere l’imbattibilità così nettamente in casa è insolito.
Complimenti a Digione che porta ben sei giocatori in doppia cifra: Jonathan Rousselle con 20 punti, Gregor Hrovat con 19, David Holston con 18, Abdoulaye Loum con 12, Markis McDuffie con 10 e David Brembly con 10.
Per Blois si salvano solamente Amadou Sow con 17 punti e Paul Rigot con 14. 

QUI le statistiche complete del match 

PARIGI-MONACO 91-95 

Parigi non trova il primo gol stagionale, ma di fronte aveva la più forte Monaco: 95-91. I monegaschi ora sono primi da soli in classifica ancora senza sconfitte.
Per la squadra del Principato sugli scudi un immenso Mike James da 29 punti, 7 rimbalzi e 9 assist. Niente male anche Adrian Moerman con 17 e Jordan Loyd con 11.
Per i parigini non sono sufficienti i 28 punti di Juhann Begarin, i 18 di Kyle Allman, i 18 di Tyron Wallace ed i 14 di Axel Toupane. 

QUI le statistiche complete del match 

ASVEL-GRAVELINES 83-74 

L’ASVEL tiene il passo delle prime e lo fa battendo in casa Gravelines per 83-74.
Per la squadra di Lione emergono Joffrey Lauvergne con 19 punti, Retin Obasohan con 14 e Youssoupha Fall con 12.
Per gli ospiti ci sono 19 punti di JaJuan Johnson, 16 di DJ Seeley e 11 dell’ex Pesaro Justin Robinson. 

QUI le statistiche complete del match 

QUI la classifica

L’MVP DI BM: MIKE JAMES (MONACO)

MVP e protagonista assoluto di questa giornata è Mike James. L’esterno del Monaco non lo scopriamo solamente oggi. La scorsa giornata in campionato aveva riposato, in questa ha fatto l’exploit al Philipe Chatrier del Roland Garros (arena delle partite casalinghe del Parigi). Per l’ex Milano arriva una prestazione mostruosa da 29 punti, 7 rimbalzi e 9 assist con 25 di valutazione. 

IL MIGLIOR QUINTETTO DI BM: 

Tremont Waters (Boulogne Levallois)
Mike James (Monaco)
Perry Ellis (Cholet)
Miralem Halilovic (Nanterre)
Joffrey Lauvergne (ASVEL) 

I MIGLIORI 5 DI GIORNATA: 

Matt Morgan (Le Mans)
Mike James (Monaco)
Juhann Begarin (Parigi)
Tremont Waters (Boulogne Levallois)
Victor Wembanyama (Boulogne Levallois)

Eugenio Petrillo 

Nell’immagine Mike James, foto LNB