La Virtus Bologna perde a Podgorica contro il Buducnost per 86-82. La Segafredo ha tirato con il 58.5% da due, il 33.3% da tre e il 77% dalla lunetta. I montenegrini rispondono con il 60% da due, il 29% da tre ed il 78.3% ai liberi.
I padroni di casa vincono il confronto a rimbalzo 29-23 e anche quello degli assist di squadra per 24-18. 

Le pagelle 

Virtus Bologna 

TESSITORI 7 Uno dei migliori degli uomini di Scariolo. Per lui ci sono 13 punti e 6 rimbalzi 

CORDINIER 6.5 Partita ordinata e precisa la sua. Per il francese arrivano 8 punti senza errori dal campo. 

MANNION 5 Ancora molto indietro di condizione. Nel quarto periodo sono state dolorose le due palle perse consecutive. 

BELINELLI 6.5 Da lui ormai ci si aspetta sempre la luna. Gioca una partita di ottima fattura con 15 punti (5/6 dal campo) 

PAJOLA 6 Il giovane playmaker mette in campo il suo solito agonismo. Meglio il primo tempo, poi nel secondo ha problemi di falli 

ALIBEGOVIC 4.5 Pessima serata la sua con 0/5 dal campo. 

HERVEY 6 Segna 15 punti e raccoglie 5 rimbalzi, ma quelle 5 palle perse sono dolorose 

RUZZIER n.e. 

JAITEH 4.5 Partita condizionata sin da subito dai falli. Gravissimi gli errori sotto canestro nel finale 

ALEXANDER s.v. 

WEEMS 6.5 Gioca la sua ennesima partita più che sufficiente. Difende bene e, infatti, ai suoi 9 punti aggiunge 4 recuperi. 

TEODOSIC 5.5 Parte fortissimo, poi molto male nel finale. È suo l’errore del tiro decisivo 

ALL. SCARIOLO 6 La Virtus comunque ha giocato una grande partita di livello europeo. Non è bastato per battere un Buducnost in grande forma  

Buducnost 

COBBS 8.5: 23 punti e 8 assist per 29 di valutazione 

ATIC 6.5: 5 punti, 6 rimbalzi 

SEHOVIC n.e. 

MICOV 5: 4 punti e 0/3 da tre 

BAROVIC n.e.  

SEELEY 5.5: 4 punti 

NIKOLIC s.v. 

JAGODIC-KURIDZA 6: 6 punti senza errori dal campo con 4 rimbalzi 

DRONJAK 6: 2 punti e 5 assist 

WILEY 6.5: 9 punti, 5 rimbalzi e 13 di valutazione 

POPOVIC 7.5: 12 punti, 5 assist e 2/2 da tre 

REED 8: 21 punti, 6 rimbalzi e 24 di valutazione 

ALL. DZIKIC 7.5: Il suo Buducnost gioca, vince e convince. Dopo il successo contro Valencia, arriva un altro importante scalpo europeo. 

Eugenio Petrillo