Nella vittoria contro la Carpegna Prosciutto Pesaro, l’MVP della gara è stato Fabio Mian (nella foto) che dopo i 17 punti segnati contro Trento chiude con 23 punti la sfida contro Pesaro a soli due punti dal suo record personale realizzato proprio contro la Carpegna Prosciutto nel girone di andata di questa stagione.
Mian, con le 6 triple realizzate, realizza il suo nuovo record personale in Serie A e diventa il giocatore con più triple realizzate nella storia di Cremona con 125 raggiungendo e superando Turner Elston fermo a quota 121.
Nella storia di Cremona solo Poeta alla terza giornata di questa stagione e Darius Johnson-Odom nella stagione 2017/18 avevano fatto meglio segnando 7 tiri da tre in una singola gara.
Record personale per il giocatore nativo di Gorizia anche per valutazione: Mian chiude con 26, valore mai raggiunto prima in Serie A e che garantisce la vittoria alla Vanoli Cremona.

Fonte: legabasket.it