Nella giornata di venerdì 13 gennaio si terrà presso il campo della Petriana (società romana con cui è affiliata la Virtus Roma 1960) dalle 16 alle 19 lo Unity Basketball Camp organizzato dall’Enes Kanter Freedom Foundation. Un’iniziativa etica che il giocatore ex NBA ha realizzato già in molte città americane e che coinvolgerà ragazzi tra gli 8 ed i 20 anni che giocheranno per testimoniare la forza del basket come strumento di superamento delle barriere religiose ed in cui sarà presente anche Kanter. Il giocatore, che ha recentemente cambiato il suo cognome in Freedom è uno strenuo oppositore del regime di Erdogan in Turchia (per questo motivo non può più tornare nel paese) ed aveva anche espresso critiche riguardanti la Cina e proprio queste potrebbero essere state il motivo scatenante del suo addio al massimo campionato americano, dove ha vestito le maglie di Portland Trailblazers, Boston Celtics, New York Knicks, Oklahoma City Thunder e Utah Jazz. Una grande occasione per stare insieme ad un campione di basket ma non solo, infatti il giocatore si è da sempre impegnato anche in grandi campagne sociali, dunque un evento in cui vi invitiamo a partecipare.