La Virtus Segafredo Bologna – campione d’Italia in carica e fresca del trionfo in Eurocup – affronta la Carpegna Prosciutto Pesaro nei quarti di finale. I bianconeri sono la testa di serie numero 1 del tabellone mentre i marchigiani la numero 8. Chi passa il turno affronterà la vincente tra Bertram Tortona e Umana Reyer Venezia.

Seconda società per partecipazioni alla post-season dietro Milano (a quota 40), la Virtus Bologna è alla 34esima; presenza ai playoff e ha in bacheca 9 Scudetti conquistati con questa formula (in totale sono 16).

La Virtus è la società che detiene più partecipazioni consecutive ai playoff con 26, dalla stagione 76/77 alla 2001/02 ininterrottamente.

La Carpegna Prosciutto Pesaro non giocava i playoff dalla stagione 2011/12 quando arrivò fino alle semifinali ed usci contro l’Olimpia Milano (1-3).

I marchigiani hanno già giocato 22 edizioni della post-season con due titoli vinti (1987/88 e 1989/90, quest’ultimo vinto con Sergio Scariolo in panchina) e 4 finali perse.

IL CALENDARIO

Gara 1 – Virtus Segafredo Bologna – Carpegna Prosciutto Pesaro: Domenica 15 maggio 2022 ore 21.00, Rai Sport HD e Discovery +

Gara 2 – Virtus Segafredo Bologna – Carpegna Prosciutto Pesaro: Martedì 17 maggio 2022 ore 20.30, Eurosport 2 e Discovery +

Gara 3 – Carpegna Prosciutto Pesaro – Virtus Segafredo Bologna: Giovedì 19 maggio 2022 ore 20.45, Rai Sport HD e Discovery +

Ev. Gara 4 – Carpegna Prosciutto Pesaro – Virtus Segafredo Bologna: Domenica 22 maggio 2022

Ev. Gara 5 – Virtus Segafredo Bologna – Carpegna Prosciutto Pesaro: Lunedì 23 maggio 2022

 

I PRECEDENTI

Virtus Bologna e Pesaro si sono affrontate in 16 gare di post season, 10 delle quali vinte dai bianconeri.

Le serie sono stati quelle dei quarti di finale stagione 1980/81 (Bologna 2-0), semifinale 1981/82 (Pesaro 2-1), semifinale 1991/92 (Pesaro 2-1), la finale scudetto 1994 (Bologna 3-2) e quarti di finale della stagione 2001/02 (Bologna 3-0).

 

IN REGULAR SEASON

In questa stagione le due squadre si sono affrontate all’andata nell’anticipo della 7 giornata, il 6 novembre 2021. Vinse la Segafredo con il punteggio finale di 88-75, trascinata dai 18 punti a testa di Hervey e Weems

Il match di ritorno risale invece al 16 aprile scorso, nel match serale della 27esima giornata, conquistato anche questo dai bianconeri (77-96 il finale). Gran prova di Mannion (18 punti e 7 assist) accanto al grande ex Hackett (13 punti).

GLI ALLENATORI

Sergio Scariolo è alla nona apparizione alla post season e ha vinto uno Scudetto, nel 1989/90, allenando proprio la Victoria Libertas Pesaro (3-1 contro Varese in finale).

L’attuale coach della Segafredo ha allenato poi altre due finali: nella stagione 1995/96 con la Fortitudo Bologna (1-3 contro Milano) e nell’edizione 2011/12 sulla panchina di Milano (1-4 contro Siena, titolo poi revocato).

Scariolo ha già allenato sette serie di quarti di finale, vincendone quattro.

Luca Banchi ha disputato 4 post season in Serie A con 2 titoli vinti in altrettante finali giocate alla guida di Siena (2012/13 – titolo poi revocato) e Milano (2013/14) .

Su 10 serie di playoff allenate, Banchi ne ha vinte 8 perdendo un quarto di finale nella stagione 1999/2000 sulla panchina di Trieste (0-3 contro Treviso) e una serie di semifinale nella stagione 2014/15 a Milano (3-4 contro Sassari).

LE CURIOSITA’

Milos Teodosic è al settimo posto nella classifica societaria per assist distribuiti nei playoff (60). In testa c’è Brunamonti ben staccato a 143 ma la 2ª posizione occupata da Alessandro Abbio potrebbe già essere alla sua portata (76).

GLI ASSENTI:

Virtus Segafredo Bologna -Ekpe Udoh e Awudu Abass sono fuori a tempo indeterminato; il primo per una lesione al tendine rotuleo del ginocchio sinistro, il secondo per la lesione al legamento crociato anteriore del ginocchio destro.

GLI EX:

Virtus Segafredo Bologna: Daniel Hackett è cresciuto nelle giovanili della VL dal 2001 al 2003 e poi ha completato le annate dal 2010 al 2012 in prima squadra (collezionando un totale di 74 presenze, viaggiando a 12.4 punti, 3.7 rimbalzi e 2.4 assist di media e raggiungendo proprio i playoff nell’annata 2011/12).

Marco Ceron ha giocato per tre stagioni nelle marche, dal 2015 al 2018, viaggiando a 6 punti in 20 minuti abbondanti di impiego medio. Sergio Scariolo è stato capo allenatore sulla panchina di Pesaro per due stagioni, collezionando 48 vittorie in 76 gare.

Sergio Scariolo è stato capo allenatore sulla panchina di Pesaro per due stagioni, collezionando 48 vittorie in 76 gare. Carpegna Prosciutto Pesaro: Gora Camara è stato accolto nella Virtus Bologna nel 2017 ed è ancora sotto contratto con il club bianconero, il quale quest’anno ha deciso di girarlo in prestito proprio alla Carpegna Prosciutto.

Fonte: legabasket.it