Seconda partita dell’Europeo U18 Maschile in corso di svolgimento a Istanbul, dove l’Italia oggi affronterà la forte Lituania. Dopo aver vinto sorprendentemente contro la Croazia all’esordio, gli azzurri tenteranno di ripetersi contro i Lituani in una gara che potrebbe già scrivere la classifica.

Primo quarto molto combattuto dove a prevalere sono le difese. Gli azzurri restano a contatto con i lituani e operano il sorpasso chiudendo la prima frazione avanti sul 19-15. Stesso canovaccio nel secondo periodo con la Lituania che resta attaccata agli azzurrini grazie alle triple, l’Italia prova a scappare ed a 44″ dal termine della seconda frazione si porta sul 38-33, prima che i lituani con un mini parziale di 0-5 firmano la parità a quota 38 alla pausa lunga. Al rientro dagli spogliatoi la Lituania firma un parziale di 0-9 e vola sul 38-47, l’Italia fatica a tenere il passo dei lituani e scivola sul -9 (47-56) con il quale si chiude la terza frazione. All’inizio dell’ultimo periodo gli azzurrini guidati da coach Capobianco provano a rifarsi sotto e si portano sul -7 prima che le triple e la difesa fisica dei lituani tornassero a prevalere e scavano, così, un solco impossibile da raggiungere dall’Italia e chiudono il match sul 61-79 per la Lituania.

Domani alle 12:45 la terza partita della fase a gironi contro il Montenegro sempre in diretta su YouTube sul canale FIBA.

 

Qui le statistiche del match