Eccoci ritornati col nostro consueto recap settimanale per portarvi in giro per il mondo per capire come si sta evolvendo la stagione degli italiani nel mondo. Parleremo di allenatori e giocatori, analizzando prevalentemente le prestazioni personali (dei giocatori) e l’andamento delle squadre (per il capitolo allenatori).

Danilo Gallinari (Washington Wizards)

In questa settimana nessuna partita a referto per Danilo.

Simone Fontecchio (Utah Jazz)

Settimana in chiaro-scuro per il talento italiano: tanti minuti in campo solo nel successo con gli Heat e subito ha ripagato la fiducia del coach con una prova da 12 punti e 7 rimbalzi in 31′.

Gabriele Procida e Matteo Spagnolo (ALBA Berlino)

Sconfitta contro l’Olympiacos in EuroLeague, con Procdia assente per un virus influenzale, mentre per Spagnolo ci sono 11 punti conditi da 5 assist e 2 rimbalzi in 23 minuti.

Nel successo di campionato, anocra assente Procida, Psagnolo ha segnato 5 punti in 20 minuti.

Gianmarco Pozzecco (coach ASVEL)

Sconfitta di un solo punto in casa contro la capolista Real Madrid, al termine di una gara che i francesi hanno condotto per 30′. Ci sono anche delle voci su un possibile addio del CT azzurro, con Tony Parker che non sarebbe contento dei risultati.

Simone Pianigiani (coach Olimpia Lubiana)

Due KO per coach Pianigiani. Dopo quello di Eurocup, col Prometyhey , dove gli sloveni hanno mandato a referto appena 7 uomini. In campionato è arrivato lo stop in casa del Mega Belgrado, formazione che occupa il sesto posto in classifica.

Mohamet Rassoul Diouf (Breogan)

Settimana in cui l’ex Reggio Emilia non ha giocato.

Massimo Cancellieri (coach Strasburgo)

Sconfitta in campionato in casa contro Cholet che mette a rischio la partecipazione alla coppa di Francia per Massimo Cancellieri e i suoi: ora la sua squadra si trova in tredicesima piazza a un successo dall’ultimo posto utile per qualificarsi.

Amar Alibegovic (Bodrumspor)

L’ex Virtus è stato il miglior realizzatore dei suoi nel successo di campionato con 22 punti, 6 rimbalzi e 3 assist. Successo che da ossigieno alla squadra, sempre in lotta per la salvezza.

Stefano Sanaldi

Credits immagine: profilo Facebook di Amar Alibegovic