Vittoria importantissima per Sassari che passa a Brindisi 97 a 90 e mantiene vive le speranze di quarto posto. Partita molto combattuta e divertente nel primo tempo con le due compagini che si scambiano il vantaggio più volte nonostante il parziale iniziale dei padroni di casa – 17 a 6 per i pugliesi dopo i primi 6 minuti. Dopo un terzo quarto piuttosto equilibrato arriva il parziale dei sardi che sfruttando la stanchezza di Brindisi – i ragazzi di coach Vitucci arrivavano infatti da 17 giorni di inattività a causa del covid – si impongono nel finale chiudendo il match sul 97 a 90. Per Sassari ottime prestazioni di Burnell – 20 punti, 8 rimbalzi e 4 recuperi – e Kruslin – 22 punti con 5 su 6 da tre punti -, per i padroni di casa bene Harrison – 22 punti – e Perkins – 21 punti per lui. Nel prossimo turno i pugliesi saranno di scena a Trento mentre Sassari giocherà a Cantù.

LA CRONACA

Parte fortissimo Brindisi che dopo 5’ guida 15 a 6. Rientra però bene Sassari che alla prima pausa è sotto 28 a 22. Prosegue il momento positivo degli isolani che dopo 15’ passano in vantaggio sul 34 a 33. Finale di secondo quarto equilibrato: si va negli spogliatoi sul 44 pari. Si mantiene l’equilibrio: dopo 25’ Brindisi guida 52 a 50. A fine terzo quarto i padroni di casa sono in vantaggio 67 a 65. Prova l’allungo Sassari che a 5’ dal termine guida 81 a 73. Nel finale non riesce a rientrare Brindisi: vince Sassari 97 a 90.

 

In foto Jason Burnell – Ciamillo/Castoria

 

FRANCESCO CASTANO