D’Angelo Harrison sulla “Tribuna di Treviso” ha commentato l’annata conclusasi dalla sua Nutribullet Treviso con una salvezza: “Molto complicata, sicuramente la più difficile nei miei 9 anni di carriera da professionista. Siamo partiti subito male, con quelle nove sconfitte di fila che ci hanno complicato parecchio le cose. Allo stesso tempo abbiamo avuto l’occasione perfetta per dimostrare il concetto di resilienza: anche quando le cose andavano male non abbiamo mai mollato, cercando sempre di dare il massimo”.

“Ora mi sto godendo un po’ di riposo, ma passerò l’estate a lavorare per tenermi in forma. Questa sarà la prima estate degli ultimi tre anni nella quale non dovrò recuperare da un infortunio, mi sento finalmente bene e voglio ripresentarmi pronto per la prossima stagione”.

Fonte: Tribuna di Treviso