Manca sempre meno ormai alla fine della regular season della Techfind Serie A2 Femminile, ma proviamo a riassumere con questa rubrica quanto successo in quest’ultimo weekend: Castelnuovo si sbarazza facilmente della pratica Acciaierie Bolzano e continua la sua corsa verso il primo posto che, con  la sconfitta casalinga a sorpresa del Sanga Milano contro Alpo, è ancora più vicino e non a caso il 5 Aprile ci sarà proprio lo scontro diretto. Torna a muovere la classifica anche l’Alperia Bolzano che dopo la vittoria di Sabato sul campo di Carugate si porta a soli due punti dall’ottavo posto. Nel Girone Sud invece pare che Empoli sia ormai ad un passo dal consolidare il primo posto, mentre si fa sempre più accesa la corsa per i posti dal secondo al quarto ma soprattutto si fa sempre più interessante la corsa ai playoff sia nel Girone Nord che nel Girone Sud.

 

 

L’MVP DI SERIE A2 

Zala Srot è l’MVP scelta da noi di Basket Magazine per la ventitreesima giornata della Techfind Serie A2 Femminile. La guardia/ala slovena della Techfind San Salvatore Selargius trascina le sue compagne al successo contro Savona mettendo a referto una prova fatta da 19 punti, 15 rimbalzi, 4 stoppate date, 1 palla recuperata, 1 assist e 35 di valutazione in 33 minuti.

 

 

 

IL MIGLIOR QUINTETTO DI BM 

Giorgia Bovenzi (Playmaker, APU Women Udine) 16 punti, 5 rimbalzi, 7 assist e 23 di valutazione

Giovanna Elena Smorto (guardia, Autosped Castelnuovo Scrivia) 12 punti, 5 rimbalzi, 2 palle recuperate, 2 assist e 20 di valutazione

Zala Srot (ala, San Salvatore Selargius) 19 punti, 15 rimbalzi, 4 stoppate date e 35 di valutazione

Breanna Alford (ala, Givova Battipaglia) 14 punti, 15 rimbalzi, 2 assist e 30 di valutazione

Silvia Colognesi (pivot, Cestistica Spezzina) 14 punti, 18 rimbalzi, 4 palle recuperate, 3 assist e 27 di valutazione

 

 

 

LE TOP FIVE DI BM 

Sabrina Debora Gonzalez (playmaker, Thunder Matelica) 18.1 punti, 3.0 rimbalzi, 4.0 assist e 17.5 di valutazione

Lucrezia Zanetti (guardia, Azimut Savona) 13.7 punti, 5.1 rimbalzi, 2.2 assist e 12.5 di valutazione

Sara Ronchi (ala piccola, APU Women Udine) 17.1 punti, 5.4 rimbalzi, 1.2 assist, 2.1 palle recuperate e 14.8 di valutazione

Meriem Nasroui (ala grande, Acciaierie Bolzano) 15.0 punti, 5.9 rimbalzi, 1.4 assist e 11.5 di valutazione

Aneta Helena Kotnis (pivot, Alperia Bolzano) 14.3 punti, 7.4 rimbalzi, 1.3 assist e 13.7 di vautazione

 

 

 

MIGLIOR UNDER 22 DI BM 

Zala Srot (guardia/ala, San Salvatore Selargius) 19 punti, 15 rimbalzi, 4 stoppate date, 1 palla recuperata, 1 assist e 35 di valutazione in 33 minuti per la classe 2004 nella vittoria interna contro Savona.

 

 

 

Risultati, classifica e prossimo turno al seguente link

 

 

 

Nell’immagine Zala Srot di San Salvatore Selargius

 

 

 

 

 

 

Chiara Morbio