Le prime gare del ventitresimo turno dell’Euroleague (rinviata Maccabi Tel Aviv-Fenerbahce) non hanno deluso le aspettative, regalando gare ricche di emozioni e visto squadre come l’Efes interrompere la loro corsa verso i playoff, il Barcellona tornare alla vittoria e continuare la rincorsa al Real capolista e la Stella Rossa avere la meglio sull’Olympiakos al photofinish. Ecco quanto successo nelle gare:

ZENIT SAN PIETROBURGO-EFES ISTANBUL 76-67

Lo Zenit San Pietroburgo sconfigge l’Efes in Russia confermandosi nella parte alta della classifica e tornando al successo dopo il ko dello scorso turno contro il Monaco. Per gli ospiti si interrompe momentaneamente la corsa verso i playoff della competizione, rimanendo ancora lontana dalla zona che garantirebbe la post season. Gara decisa da un parziale di 15-6 dei padroni di casa nel terzo quarto. Per lo Zenit 21 punti di Poythress, per l’Efes 22 punti di Micic.

QUI le statistiche del match

OLYMPIAKOS-STELLA ROSSA 72-76

Importante successo della Stella Rossa al Pireo contro l’Olympiakos, la squadra serba torna così al successo dopo tre ko consecutivi ed inizia a risalire la classifica. Per i padroni di casa , che rimangono saldamente in zona playoff, si tratta della terza sconfitta consecutiva in Euroleague. A decidere la sfida un parziale di 19-16 dei padroni di casa nel terzo quarto. Per la Stella Rossa arrivano 14 punti di Dobric, per l’Olympiakos 20 punti di Vezenkov.

QUI le statistiche del match

BARCELLONA-ASVEL VILLEURBANE

Il Barcellona regola in Spagna l’Asvel Villeurbane, riscattando subito dello scorso turno subito in casa dell’Unics Kazan e continua la sua rincorsa alla capolista Real Madrid. Per il team francese si tratta di uno stopo dopo il successo dello scorso turno contro la Stella Rossa. Gara decisa da un parziale di 28-17 della squadra catalana nel primo quarto. Per il Barcellona 20 punti di Laprovittola, per l’Asvel 17 punti di Okobo.

QUI le statistiche del match

 

Questa la classifica di Euroleague:

Group Regular Season W L PTS+ PTS- +/-
1. Real Madrid 17 3 1612 1436 176
2. FC Barcelona 17 5 1688 1564 124
3. AX Armani Exchange Milan 13 6 1426 1356 70
4. Zenit St Petersburg 13 7 1471 1440 31
5. Olympiacos Piraeus 12 8 1581 1462 119
6. UNICS Kazan 12 8 1532 1450 82
7. CSKA Moscow 12 8 1591 1566 25
8. Anadolu Efes Istanbul 10 11 1694 1648 46
9. AS Monaco 10 11 1702 1706 -4
10. FC Bayern Munich 10 11 1577 1586 -9
11. Fenerbahce Beko Istanbul 9 10 1458 1411 47
12. Maccabi Playtika Tel Aviv 9 11 1568 1563 5
13. LDLC ASVEL Villeurbanne 9 13 1541 1666 -125
14. Crvena Zvezda mts Belgrade 8 12 1436 1457 -21
15. Bitci Baskonia Vitoria-Gasteiz 7 13 1449 1586 -137
16. ALBA Berlin 6 14 1513 1638 -125
17. Panathinaikos OPAP Athens 4 15 1388 1525 -137
18. Zalgiris Kaunas 3 15 1255 1422 -167