Il Gameday scelto da Basket Magazine è la sfida tra Tortona e la Reyer Venezia. La squadra di Marco Ramondino, dopo aver stupito tutti la scorsa stagione (centrando la finale di Coppa Italia e la semifinale playoff) sta dimostrando di non volersi fermare e di continuare a crescere e salire di colpi anche durante quest’annata. Tortona è una delle due squadre ancora imbattute nella nostra LBA, l’altra è la Virtus Bologna, mostrando un basket efficace fondato su una difesa solida ed un attacco ben efficiente. Tutto questo nasce dal fatto che la compagine piemontese ha scelto di ripartire dalle certezze della scorsa stagione, confermato il gruppo ed i due migliori realizzatori Daum e JP Macura, aggiungendo un ottimo giocatore in cabina di regia come Semaj Christon, che sta dando un contributo importante nei successi della squadra, e Leonardo Candi, che porta punti e solidità difensiva a Tortona. Dall’altra parte troverà un’altra squadra tra le più in forma in campionato, la Reyer Venezia di Walter De Raffaele, reduce da sue successi importanti, quello in Eurocup in casa del Cluj Napoca e quello più prestigioso dell’ultimo turno in campionato contro Milano. La squadra veneta a differenza della Bertram in campionato lo ha già subito un ko in LBA, di misura contro Pesaro, ma si è sempre comunque dimostrata una compagine solida ed ostica. Diversamente dalle ultime stagioni, la Reyer ha avuto un ottimo avvio di stagione (la parte di campionato che ha sempre sofferto) e lo ha fatto grazie ai grandi arrivi estivi Granger e Freeman su tutti, ma sono anche stati ugualmente fondamentali gli arrivi di Spissu e Willis. I due protagonisti scelti per questo Gameday sono Semaj Christon per Tortona e Jayson Granger per Venezia. Il primo è stato uno degli arrivi fondamentali della Bertram, sempre positivo in cabina di regia e fondamentali con i suoi punti portati in fase offensiva. L’ex Baskonia, invece arriva da una prestazione da protagonista che ha dato la possibilità alla Reyer di sconfiggere Milano ed uno degli assoluti protagonisti offensivi della compagine di Walter De Raffaele, capace di ferire sia dietro l’arco che nel pitturato. Dunque ci sono tutti i presupposti per una sfida che si presenta da non perdere è che andrà in scena alle alle 17:30 e sarà visibile su Eleven Sport e Dmax

 

Iconografica di SteArSte

Valerio Laurenti