Conclusa la settimana è tempo di parlare delle coppe nazionali che si sono giocate, in Serbia c’è stata la Korac Cup e in finale si sono affrontate le due squadre rivali di sempre, il derby di Belgrado, il derby di basket per eccellenza: Stella Rossa e Partizan.

Le due compagini avevano raggiunto la finale dopo un percorso piuttosto netto, rischiando poco o nulla lungo il cammino, i biancorossi hanno eliminato, non facilmente però, prima l’FMP e poi il Cacak, mentre i bianconeri hanno battuto Hercegovac e Vojvodina segnando 172 punti in due partite.

Era il quinto scontro stagionale tra le due squadre, con due vittorie ciascuno nelle sfide precedenti, si presentava come una sorta di “bella” in attesa della probabile altra sfida ai playoff di ABA Liga.

La partita è stata bella e combattuta, si concedono un quarto a ciascuno nei primi 20 minuti e vanno alla pausa sul 44-43 per il Partizan. Il terzo periodo, però, è quello decisivo: i biancorossi recuperano e vanno in vantaggio 68-63 tenendo fino a fine partita e vincendo 85-79.

Decisivi i 17 punti di Giedraitis, tra i bianconeri è LeDay il migliore ma i suoi 24 punti non bastano a consegnare il trofeo nelle mani del Partizan.

Ottava Coppa di Serbia per la Stella Rossa, la quarta consecutiva, continuando un dominio che ai piedi dei Balcani dura dalla stagione 2020-21 e non sembra volersi fermare.

LE GARE

STELLA ROSSA – PARTIZAN 85-79

Foto presa da sito KSS