La lega e il sindacato dei giocatori hanno concordato i nuovi protocolli sanitari per i giocatori vaccinati.

I giocatori vaccinati potranno:

-Evitare di isolarsi in quarantena dopo aver avuto contatti

-Evitare di svolgere test nei giorni liberi

-Andare nei ristoranti all’aperto

-Essere accompagnati da quattro ospiti durante le trasferte

I protocolli si riferiscono a “ogni persona che abbia ricevuto la seconda dose da almeno due settimane ed ogni team in cui l’85% dei giocatori e dello staff sia vaccinato”.