Nel giorno della presentazione della squadra, Matteo Tambone è stato ufficialmente insignito dei gradi di capitano della Carpegna Prosciutto Pesaro: “Questo è un ruolo di grande responsabilità in qualsiasi squadra, ma essere il capitano di una società storica come la Vuelle lo è ancora di più. Sono carico e pronto per ricominciare”, come riporta “Il Resto del Carlino – Pesaro”

“Mi sento sempre più legato a questa città e a questo club, sono veramente contento, con la voglia di fare sempre meglio ogni stagione”, dice Tambone, ormai pilastro della società.

Quali sono gli obiettivi della squadra per la prossima stagione? “Il mio primo anno qui siamo andati alle Final Eight, nel secondo ai playoff, nel terzo abbiamo centrato entrambi i traguardi. Naturale che mi aspetto molto da questa stagione”.

Fonte: legabasket.it