Intervistato da Luigi Luminati su “Il Resto del Carlino – Pesaro” e Mirko Facenda sul “Corriere Adriatico Pesaro”, Trevon Bluiett ha parlato di come si sia confrontato con l’ex Tyrique Jones (attualmente all’Anadolu Efes Istanbul) per compiere la sua scelta: “Mi ha dato indicazioni importanti sull’organizzazione della società e sulla storia del club e della città. Non ha fatto altro che parlare bene della scelta. E tutto questo è stato un motivo in più per scegliere la Vuelle e venire qui”.

Coach Buscaglia gli ha già dettato le linee guida per il suo lavoro: “Il coach è stato chiaro su quello che vuole da me. Tanta difesa e tante azioni di squadra, senza ovviamente rinunciare soprattutto ai tiri aperti. Visto che il tiro da tre è tra le mie caratteristiche”.

Che cosa si aspetta Bluiett sulla sua prima annata in Italia? “Un’annata intensa, interessante. Quello italiano è di sicuro un campionato di alto livello. Sarà una sfida rilevante ed importante anche in proiezioni di carriera. Sicuramente farò tutto quello che serve alla squadra per ripetere i soddisfacenti risultati dell’anno scorso con le Final Eight prima e poi i Play off. Voglio vincere assolutamente”.

Fonte: legabasket.it