È terminata la terza giornata della trentatreesima edizione del Trofeo Bruna Malaguti, il torneo che si svolge annualmente a San Lazzaro di Savena in provincia di Bologna e che negli anni ha visto parteciparvi giocatori del calibro di Marco Belinelli, Simone Fontecchio, Diego Flaccadori, Amedeo Tessitori e tanti altri.

Segue il resoconto della prima giornata del torno a cura dell’Ufficio Stampa della BSL San Lazzaro.

Si stringe il cerchio attorno alle pretendenti alla vittoria del 33° “Trofeo Bruna Malaguti – Torneo Cadetti” Poggipolini: davanti a un parterre d’eccezione – nel quale erano presenti anche i coach delle Nazionali maschili Under 16 e 18, Giuseppe Mangone e Marco Sodini, e il giocatore della Carpegna Prosciutto Pesaro Riccardo Visconti – si è giocata infatti la terza giornata della manifestazione, che ha decretato chi saranno le magnifiche quattro che si contenderanno la possibilità di alzare al cielo la “Vittoria Alata”: la prima formazione a strappare un pass per le semifinali è stata la Stella Azzurra Roma che ha chiuso a punteggio pieno il girone C battendo 103-53 la Reggiana. I capitolini affronteranno in semifinale venerdì 5 gennaio alle 20.30 la BSL Bissoli&Bissoli, la quale ha sconfitto 63-58 la Reyer Venezia al termine di una gara tiratissima e ha conquistato uno storico passaggio del turno vincendo il testa a testa nel girone con il Don Bosco Livorno, che ha chiuso a quota due successi dopo aver superato Udine 73-61. L’unica nota dolente per la BSL è stato l’infortunio occorso a Mattia Toselli, al quale va un augurio di pronta guarigione. In bocca al lupo per un pieno e veloce recupero anche per Christopher Etame della VIS Ferrara 2008, che è approdata in semifinale dopo aver sconfitto 63-55 la Virtus Bologna. L’avversario degli estensi, alle ore 18.30, sarà l’Orange 1 Bassano campione in carica, che ha centrato il terzo successo in altrettanti incontri sconfiggendo 85-50 l’Unieuro Forlì. Infine, sono poi arrivate anche le vittorie di Pesaro (83-62 contro Moncalieri), Fortitudo Academy (72-70 contro Basket Roma) e Scaligera Verona (69-55 contro GranTorino). 

 

Ricordiamo che domani sarà possibile seguire in tempo reale i tabellini e i risultati delle gare attraverso l’app “Swish”, scaricabile su gli app store Apple e Android, ma anche attraverso un QR Code che sarà presente all’ingresso e all’interno di PalaRodriguez e PalaYuri. 

 

I risultati della terza giornata

Pallacanestro Moncalieri – VL Pesaro Palestra Rodriguez 62-83
Pallacanestro Reggiana – Stella Azzurra PalaYuri 53-103
Basket Roma – Fortitudo Academy Palestra Rodriguez 70-72
Unieuro Forlì – Orange 1 Bassano PalaYuri 50-85
BSL San Lazzaro – Reyer Venezia PalaYuri 63-58
Don Bosco Livorno – Apu Udine Palestra Rodriguez 73-61
GranTorino – Scaligera Verona Palestra Rodriguez 55-69
Vis Ferrara – Virtus Bologna PalaYuri 63-55

 

Programma gare del 5 gennaio 2024 

ORA PARTITA PALESTRA
10:00 Basket Roma – GranTorino Palestra Rodriguez
12:00 Pallacanestro Moncalieri – Apu Udine Palestra Rodriguez
12:00 Fortitudo Academy – Virtus Bologna PalaYuri
14:00 VL Pesaro – Don Bosco Livorno PalaYuri
14:30 Unieuro Forlì – Scaligera Verona Palestra Rodriguez
16:30 Pallacanestro Reggiana – Reyer Venezia Palestra Rodriguez
18:30 Orange 1 Bassano – Vis Ferrara PalaYuri
20:30 Stella Azzurra – BSL San Lazzaro PalaYuri