Non ha fine la sfortuna in casa Reyer, con gli oro-granata che a Tortona hanno perso partita, vetta della classifica e giocatori per infortuni. C’era grossa apprensione intorno alle condizioni di Mfiondu Kabengele, uscito a dir poco sofferente e zoppicante dal match con Derthona per uno scontro fortuito con il compagno Casarin. Nella dinamica di gioco l’esterno lagunare è finito a terra dopo un contatto con Thomas ed ha incocciato sul ginocchio del malcapitato Kabengele, che ha avuto un movimento “verso l’indietro” da ipertensione. Per Tucker – invece – uno stato infiammatorio al piede, che gli ha impedito di prendere parte alla trasferta piemontese contro il grande ex Walter De Raffaele. Ecco di seguito il comunicato ufficiale diramato in serata dalla Reyer:

“L’Umana Reyer comunica che la risonanza magnetica a cui è stato sottoposto Mfiondu Kabengele in data odierna, in seguito al trauma al ginocchio destro, ha evidenziato uno stato infiammatorio con versamento articolare.
Gli esami strumentali a cui è stato sottoposto Rayjon Tucker hanno invece evidenziato uno stato infiammatorio del piede.
Entrambi hanno iniziato il percorso di cure mediche e riabilitative. Nei prossimi giorni saranno effettuate ulteriori comunicazioni.
La Società ringrazia la Casa di Cura Giovanni XXIII di Monastier e il Direttore Sanitario Ugo Coli per la consueta disponibilità e premura.”

Foto credit Ciamillo-Castoria (in foto Mfiondu Kabengele)

Daniele Morbio