di Valerio Laurenti

Nel girone rosso di A2 si sono giocate tre gare di recupero della prima giornata, ecco quanto accaduto in questi match:

CHIETI-PISTOIA 83-72

Chieti trova il primo successo in campionato ottenendo una convincente vittoria casalinga contro Pistoia e riscattando parzialmente l’avvio di stagione negativo, avendo ottenuto due sconfitte su due partite giocate prima della sfida odierna. La gara viene prima indirizzata nel primo periodo dalla squadra di casa con un parziale di 24-16 e poi definitivamente chiusa nella terza frazione quando Chieti piazza un altro parziale di 24-16, non permettendo più agli ospiti di rientrare. Per Chieti 19 punti di Pendarvis Williams e dell’ex Sassari Paulius Sorokas, per Pistoia 19 punti di Deshawne Sims.

QUI le statistiche del match

NAPOLI-STELLA AZZURRA 73-54

La squadra di Pino Sacripanti sconfigge la squadra romana  ed ottiene la quarta vittorie su quattro partite giocate, rimanendo in testa nel girone rosso insieme a Scafati e confermandosi una delle favorite per la conquista del campionato cadetto. La sfida viene decisa nei primi due periodi quando Napoli piazza prima un parziale di 24-19 e poi di 25-16 chiudendo di fatto la partita e consentendo alla squadra di casa di limitarsi a controllare il match negli ultimi due periodi. Per Napoli 20 punti di Jordan Parks, per la Stella Azzurra 17 punti di Stephen Thompson.

QUI le statistiche del match

RAVENNA-RIETI 83-73

Ravenna trova la vittoria contro Rieti e rimane imbattuta in campionato avendo ottenuto due successi su due sfide giocate, per la squadra reatina si tratta della seconda sconfitta consecutiva subita dopo quella subita nel weekend contro l’Eurobasket. La gara viene prima indirizzata nella seconda frazione quando la squadra di casa piazza un parziale di 21-13 e poi viene definitivamente chiusa nell’ultimo periodo quando Ravenna piazza un 27-23 e chiude la partita. Per Ravenna 25 punti di Daniele Cinciarini, per Rieti 16 di Quirino De Laurentis.

QUI le statistiche del match

Questa la classifica del girone rosso

 

P G V P %
Givova Scafati 8 4 4 0 100.0
GeVi Napoli 8 4 4 0 100.0
Unieuro Forli 4 2 2 0 100.0
OraSi Ravenna 4 2 2 0 100.0
Kienergia Rieti 4 4 2 2 50.0
Top Secret Ferrara 2 2 1 1 50.0
Atlante Eurobasket Roma 2 3 1 2 33.3
LUX Chieti Basket 1974 2 3 1 2 33.3
Benacquista Assicurazioni Latina 2 4 1 3 25.0
Allianz Pazienza Cestistica San Severo 2 4 1 3 25.0
Giorgio Tesi Group Pistoia 2 4 1 3 25.0
Stella Azzurra Roma 0 3 0 3 0.0
Tramec Cento 0 1 0 1 0.0

 

 

Nel girone verde di A2 si è giocata la sfida tra Bergamo e Udine, ecco cosa è successo nel match:

BERGAMO-UDINE 59-76

Udine sconfigge esternamente Bergamo ed ottiene la sua quinta vittoria su cinque partite giocate, raggiungendo in vetta alla classifica la Bertram Tortona. La squadra ospite indirizza subito la gara nella prima frazione con un parziale di 19-11, nel secondo tempo subisce il ritorno dei padroni di casa, ma nella terza frazione chiude definitivamente la sfida con un 23-13 che gli consente di portare l’inerzia del match dalla sua parte e controllare solo la sfida nell’ultima frazione. Per Udine 18 punti di Dominique Johnson, per Bergamo 16 punti di Rodney Purvis.

QUI le statistiche del match

 

Questa la classifica del girone verde:

P G V P %
Bertram Tortona 10 5 5 0 100.0
Apu Old Wild West Udine 10 5 5 0 100.0
Reale Mutua Torino 4 3 2 1 66.7
BCC Treviglio 4 3 2 1 66.7
2B Control Trapani 4 5 2 3 40.0
Novipiù JB Monferrato 2 2 1 1 50.0
Urania Milano 2 2 1 1 50.0
Tezenis Verona 2 2 1 1 50.0
Orlandina Basket Capo d´Orlando 2 3 1 2 33.3
Edilnol Biella 2 3 1 2 33.3
UCC Assigeco Piacenza 2 4 1 3 25.0
Agribertocchi Orzinuovi 0 2 0 2 0.0
Withu Bergamo 0 2 0 2 0.0
Staff Mantova 0 3 0 3 0.0