Su Basket Magazine appena uscito in edicola, intervista esclusiva a Paul Biligha a cura del nostro Massimo Furlani.
Il centro nato a Perugia e di origini camerunensi ci ha raccontato la sua nuova sfida: lasciata la Milano dove ha vinto due scudetto, aggiunti a quello conquistato con Venezia, e i grandi palcoscenici di Eurolega, per dimostrare di poter essere ancora protagonista, la sua scommessa l’ ha vinta. Pilastro dell’ Aquila Basket Trento dei giovani che ha giocato una stagione da voti altissimi, Paul è stato su livelli tali da poter pensare che un pensierino del Pozz per un suo ritorno in Nazionale sia possibile, vista poca abbondanza di scelta nel ruolo in azzurro.
Il gigante di Trento ci ha parlato dei segreto di questa sfida vinta, i suoi obiettivi e sogni di… giovane 33enne ed anche della sua storia di vita di un ragazzo che ha dovuto affrontare, insieme alla sua famiglia, le tante difficoltà di chi nasce in un paese straniero che è diventato il suo e lo sente nel suo DNA, e di uomo che guarda anche al futuro.
Una bellissima storia da leggere e poi da conservare nell’ album del cuore dei tifosi di Trento tra i ricordi più cari cui si resta affezionati er sempre e che piacerà anche agli appassionati che sono rimasti legati a Paul con qualunque maglia abbia giocato.
Appuntamento, quindi, se vorrete, in edicola. Ringraziandovi già per la partecipazione sempre maggiore che ci regalate ogni mese e che per noi è stimolo per cercare di fare sempre meglio per voi.
Buona lettura con BM, amici!