Dopo le voci circolate nella giornata di ieri, è arrivata l’ufficialità Daniele Parente non è più il coach dei Trapani Sharks. Nonostante le ventuno vittorie in campionato con appena due sconfitte, il tecnico paga il pesante ko subito nella semifinale di Coppa Italia di A2 contro la Fortitudo Bologna ed un andamento troppo incostante nelle ultime uscite della fase ad orologio. Di seguito il comunicato del club:

 

“Il Trapani Shark comunica di aver sollevato coach Daniele Parente dall’incarico di Responsabile Tecnico della Prima Squadra.

La società ringrazia il tecnico per l’impegno profuso e la serietà dimostrata in tutti questi anni trascorsi a Trapani e gli augura le migliori fortune per il futuro. La guida della prima squadra verrà affidata ad un Nuovo Responsabile tecnico nelle prossime ore”.