JaCorey Williams: foto Ciamillo-Castoria

di Eugenio Petrillo 

La Dolomiti Energia ha battuto la Reyer Venezia per 71-79.
I bianconeri hanno condotto bene la partita grazie all’apporto di Gary Browne e JaCorey Williams, autori di due prove fantastiche.
Trento ha sfruttato le assenze e la scarsa condizione fisica della Reyer per ottenere questo successo.
Il dato più incisivo è quello relativo alle palle perse: Venezia 28, Trento solo 7. Un distacco abissale.
L’Umana però ha raccolto più rimbalzi: 48 a 26.

Le pagelle: 

REYER VENEZIA 

Chappell 5.5 Non è la sua serata. Ha stretto i denti dopo la scavigliata di giovedì in EuroCup: 2 punti con 7 rimbalzi 

Bramos 6.5 Getta il cuore oltre l’ostacolo, ma non basta: 19 punti e 6 rimbalzi 

Stone 6 In dubbio fino all’ultimo. Alla fine ha giocato e non è andato neanche male: 6 punti con 8 rimbalzi 

Daye 6 Non bastano i suoi 14 punti con una quasi precisione chirurgica al tiro. Ci aggiunge 6 rimbalzi e 3 assist 

Fotu 5.5  Si sbatte come può, ma soffre troppo contro i pari ruoli di Trento: 14 punti, 7 rimbalzi e 8 falli subiti 

Biancotto n.e. 

Possamai n.e. 

Casarin 5.5 Il ragazzo deve crescere ancora molto. Certo è stato catapultato dentro e con tantissime responsabilità viste le assenze. Per lui ci sono 5 punti e 7 palle perse 

Vidmar 5.5 Non la migliore partita della carriera, però neanche malvagia vista la situazione. Anche lui ha sofferto la fisicità di Trento 

De Nicolao 6 Rientra in campo dopo tanti giorni ai box per il Covid: 6 punti per lui 

D’Ercole s.v. 

Bellato n.e. 

Coach De Raffaele 6 La situazione era veramente proibitiva, più di così era difficile fare 

 

TRENTO 

Martin 6.5 Prova di sostanza la sua, come di consueto: 11 punti, 5 palle recuperate e 16 di valutazione 

Pascolo 5.5 Quello più in difficoltà di Trento: per lui in 16’ solo 3 punti con 1/2 da due e 1/4 ai liberi 

Browne 8 Partita sontuosa la sua: 24 punti, 10 assist, 8 falli subiti e 32 di valutazione. MVP 

Sanders 7 Mette spesso in difficoltà la difesa della Reyer. Segna 10 punti e noi gli diamo mezzo voto in più per il canestro dalla sua metà campo a fine primo quarto 

Williams 7.5 Granitico. I giocatori della Reyer non trovano le contromisure: 22 punti, 9 rimbalzi e 22 di valutazione 

Jovanovic n.e. 

Ladurner 6 Gioca 9’, non lascia il segno ma tiene il campo 

Forray 6.5 Buona la sua gara con 6 punti e altrettanti assist 

Conti 6 Stesso discorso fatto per Ladurner 

Mezzanotte 5.5 Poteva incidere un po’ di più, andrà meglio la prossima volta  

Lechthaler n.e

Coach Brienza 7 Amministra bene la sua squadra e sfrutta al meglio le difficoltà di Venezia