Milos Teodosic nell’attesa di scoprire se il ricorso del club bolognese sarà accettato, è partito per Belgrado con i suoi compagni della Stella Rossa. A ricostruire la situazione ci ha pensato il Corriere dello Sport, che ha spiegato che se il ricorso sarà accettato il giocatore potrà scendere in campo domani e poi la decisione definitiva sulla squalifica arriverebbe entro un mese.