Al termine di Virtus Bologna-Scafati, il patron della Segafredo, Massimo Zanetti ha parlato del rendimento della squadre in particolare in vista dell’imminente inizio della Coppa Italia.

“Bisogna star sempre attenti, perchè è un attimo che le cose possano cambiare. Io continuo a ripetere che la nostra squadra è una squadra forte e l’ha dimostrato in tante occasione. Quando stanno concentrati il risultato viene fuori”. 

Coppa Italia obiettivo principale? “Assolutamente sì. Ho detto al nostro allenatore che il nostro obiettivo è la Coppa Italia, lo scudetto è bello vincerlo ma è più una lotta. L’anno scorso ce la siamo mangiata. Molto probabilmente ritorneremo con Brescia in semifinale e poi vedremo la finale. E loro hanno Venezia da passare”.

Sensazioni alla vigilia“Li vedo forti e sono convinto che abbiamo la possibilità di farcela. E con Monaco – che è una delle squadre più forti dell’Eurolega – abbiamo fatto una grande partita. Sono fiducioso. E’ una squadra molto matura e seria, sono tutti molto legati, anche all’allenatore”.