Continua la marcia imperterrita delle quattro “big” del campionato che, dopo due giornate, si trovano a quota quattro punti con due vittorie in altrettante partite. Nelle prime due giornate del campionato di Serie A1 Femminile non ci sono state grosse sorprese, con però alcune giocate significative da parte di Matilde Villa (Reyer Venezia), Elisabetta Tassinari (San Giovanni Valdarno), Kristine Anigwe e Kristine Vitola (Passalacqua Ragusa).

 

RISULTATI PRIMA GIORNATA

Allianz Geas Sesto San Giovanni – Akronos Tech Moncalieri    54-45

Passalacqua Ragusa – Bruschi Galli bk San Giovanni Valdarno    97-48

Fila San Martino di Lupari – Famila Wuber Schio   54-75 

Parking Graf Crema – Virtus Segafredo Bologna    52-75

E – Work Faenza – Umana Reyer Venezia   69-81

La Molisana Magnolia Campobasso – Gesam Gas e Luce Le Mura Lucca  61-47

Banco di Sardegna Dinamo Sassari – RMB Brixia Basket   70-58

 

MVP 1°Giornata: Kristine Vitola di Passalacqua Ragusa (30 punti, 8 rimbalzi, 6 palle recuperate, 2 assist, 12 falli subiti e 44 di valutazione)

 

 

RISULTATI SECONDA GIORNATA

Umana Reyer Venezia – La Molisana Magnolia Campobasso   80-68 

Famila Wuber Schio – Allianz Geas Sesto San Giovanni   67-38

RMB Brixia Basket – Passalacqua Ragusa   65-83

Akronos Tech Moncalieri – E – Work Faenza   88-85

Gesam Gas e Luce Le Mura Lucca – Parking Graf Crema   75-60

Virtus Segafredo Bologna – Fila San Martino di Lupari    85-72

Bruschi Galli Bk San Giovanni Valdarno – Banco di Sardegna Sassari   18/10

 

MVP 2°Giornata: Cheyenne Parker di Virtus Segafredo Bologna (25 punti, 14 rimbalzi, 3 palle recuperate, 3 assist, 8 falli subiti e 44 di valutazione)

 

 

CLASSIFICA DOPO DUE GIORNATE

1) Passalacqua Ragusa  4 punti

2) Famila Wuber Schio  4 punti 

3) Virtus Segafredo Bologna  4 punti 

4) Umana Reyer Venezia  4 punti

5) Banco di Sardegna Dinamo Sassari  2 punti (1 partita in meno)

6) La Molisana Magnolia Campobasso   2 punti 

7) Allianz Geas Sesto San Giovanni  2 punti 

8) Akronos Tech Moncalieri   2 punti 

9) Geas Gas e Luce Le Mura Lucca   2 punti 

10) Bruschi Galli Bk San Giovanni Valdarno  0 punti (1 partita in meno)

11) E – Work Faenza   0 punti

12) RMB Brixia Basket   0 punti

13) Fila San Martino di Lupari   0 punti 

14) Parking Graf Crema   0 punti 

 

 

Quintetto Ideale: 

Playmaker: Matilde Villa (Reyer Venezia)

Guardia: Giulia Natali (Geas Gas e Luce Le Mura Lucca)

Ala Piccola: Marzia Tagliamento (Akronos Moncalieri)

Ala Grande: Kristine Anigwe (Passalacqua Ragusa)

Pivot: Cheyenne Parker (Virtus Segafredo Bologna)

 

TOP SCORER DOPO 2° GIORNATE: Kristine Anigwe (Passalacqua Ragusa)  47 punti  (23.5 di media)

 

 

 

Foto: Andrea Gilardi/Ciamillo Castoria x Reyer Venezia