Il Basket Mercato è sempre in fermento come dimostra quanto sta accadendo in questo periodo. Il campionato femminile di A1 sta vivendo un momento caldissimo, come dimostrano gli scossoni che ci sono stati in questa prima parte di sessione. Andiamo ad analizzare quanto fatto finora dalle società che prenderanno parte alla stagione 2022-2023 della massima serie. Va ricordato come da questa stagione il numero massimo di straniere iscrivibili a referto è 4, di queste massimo 2 extracomunitarie. Per le formazioni che disputeranno una competizione europea ci sarà la possibilità di avere un visto in più (straniera di coppa).

Famila Schio:

Partiamo dalle campionesse d’Italia che confermano nel rooster coach Dikaioulakos e solo 5 elementi delle ragazze protagoniste della cavalcata trionfale della passata stagione.

Si tratta di Costanza Verona, Kim Mestdagh, Giorgia Sottana, Martina Crippa e Jasmine Keys. Ad affiancare le campionesse d’Italia arriveranno Marina Mabrey (play, Dallas Wings), Rhyne Howard (guardia, Atlanta Dream) e le lunghe Astou Ndour  e Martina Bestagno da Venezia ed Amanda Zahui dal Fenerbache. Manca ancora un visto da sfruttare che appartiene alla straniera di Coppa.

Virtus Segafredo Bologna:

Anche alla Virtus ci sono stati diversi movimenti in entrata ed in uscita. Uno su tutti quello che riguarda il ruolo di coach che cambia. Il gruppo delle V nere risponderà agli ordini di Miguel Mendez. Un ritorno in Italia per il CT spagnolo dopo i tre scudetti vinti con Schio dal 2013 al 2017.

Le conferme delle bolognesi sono Cecilia Zandalasini, Ivana Dojkic, Francesca Pasa, Beatrice Barberis e Sabrina Cinili. I nuovi arrivi sono Kitija Laska, Beatrice Del Pero e Andrè Olbis Fotu da Schio, Alessandra Orsili da Ensino Lugo e il lungo Iliana Rupert dal Tango Bourges. Cinque conferme e cinque nuovi acquisti, mancano ancora i 2 visti extracomunitari più quello di Coppa.

Umana Reyer Venezia:

Rivoluzione in grande stile per le ex Campionesse d’Italia. Le conferme, oltre a  quella di coach Andrea Mazzon, sono soltanto due e sono quelle di Francesca Pan e Sara Madera. Per il resto gruppo tutto nuovo che sarà formato da Mariella Santucci e Awak Kuier in arrivo da Ragusa, Shiori Yusama (Freiburg), Antonia Delaere (Zaragozza), Jessica Shepard (Sassari), Martina Fassina (Lublino), Laura Meldere (TTT Riga) ma soprattutto Lorela Cubaj (Georgia Tech University) e Matilde Villa (Costa Masnaga). Manca all’appello solo il visto per la straniera di Coppa.

Passalacqua Ragusa:

Anche per la formazione siciliana è tempo di cambiamenti. Si comincia dal coach che sarà Mirco Diamanti che andrà ad allenare un gruppo che mantiene solo 4 elementi della passata stagione. Si tratta di Nicole Romeo, Chiara Consolini, Samantha Ostarello e Martina Spinelli. I nuovi arrivi fin qui sicuri sono quelli di Francesca Dotto (Schio), Kristine Vitola (Olympiacos), Beatrice Attura (Venezia) e Kristine Anigwe (Mersin). Manca da utilizzare ancora un visto per la straniera d’oltre oceano.

Gesam Gas E Luce Le Mura Lucca:

Oltre alla conferma del coach Luca Andreoli, Lucca conferma ben 7 atlete della passata stagione: Giulia Natali, Maria Miccoli, Daria Pellegrini, Francesca Parmesani, Sofia Frustaci, Caterina Gilli e Sara Valentino. Le new entry sono Quanniencia Que Morrison (Georgia college) Jaylyn Agnew (Elizur Tel-Aviv), Kourtney Treffers (Dozy Den Helder), Alice Cappellotto (Faenza), Helmi Tulonen (Carugate).

Magnolia Campobasso:

Confermato coach Domenico Sabatelli e insieme a lui Stefania Trimboli, Robyn Parks, Anna Togliani, Blanca Quinonez e Giuditta Nicolodi. I nuovi arrivi rispondono ai nomi di Martina Kacerik (Ragusa), Marie-Michelle Milapie (Flammes Carolo), Gabrielle Narviciute. Ancora un visto a disposizione della società.

Geas Sesto Sangiovanni:

Confermata coach Cinzia Zanotti insieme a Gaia Gorini, Ilaria Panzera, Jazmon Gwathemey, Caterina Dotto, Giulia Arturi, Sara Ronchi e Valeria Trucco. I nuovi arrivi sono Ana- Marija Begic (Arka Gdynia), Tinara Moore (Lointek Gernika) e Elena Bestagno (Broni).

San Martino di Lupari:

Confermato coach Lorenzo Serventi con Silvia Pastrello e Francesca Romana Russo. In arrivo Nina Dedic (Broni) e Marta Verona (Alma Patti). Ancora due i visti a disposizione

Dinamo Sassari:

Confermato solo coach Antonello Restivo che per la prossima stagione avrà una rosa tutta nuova. Debora Carangelo (Venezia), Sam Thomas (Arizona), Anna Makurat (Gorzow), Elin Helena Gustavsson (Saint Amand), Giulia Ciavarella (Virtus Bologna) e Sara Toffolo (Moncalieri) sono fin qui le nuove arrivate. Ancora due visti a disposizione.

Faenza Basket:

Confermata la coach Simona Ballardini insieme a Rosa Cupido, Kunaiyi-Akpanah Pallas, Federica Franceschelli e Elisa Policari. I nuovi arrivi sono Giulia Moroni (Sassari), Sara Run Hinriksdottir (Costanta), Klaudia Niedzwiedzka (Lublino), Beatrice Valli (Umbertide), Ashley Egwoh (in prestito da Campobasso). Ancora un visto a disposizione.

Akronos Moncalieri:

Ad oggi ancora tutto il team da definire ad eccezione del coach che sarà Marco Spanu

Brixia Basket:

Confermato il coach della promozione Stefano Zanardi insieme a Carlotta Zanardi, Carlotta Rainis, Giulia de Cristofaro, Virginia Tempia, Alessia Tomasoni, Ramona Tomasoni, Michela Pinardi e Marta Scarsi. A completare la rosa arrivano Brooke Jonhson (Boras), Stavriani Vintsilaiou (Esperides), Lorena Molnar (Udine), Shaquanda Miller McCray (Braunschweig)

Basket Crema:

Per la formazione lombarda confermate Raelin Marie D’Alie, Anastasia Conte e Paola Caccialanza. Per il resto nuovo coach, Giuseppe Piazza, e fin ora due nuovi arrivi, Beatrix Meresz (Ujbuda), Kaba Masseny (UCF) e Dickey Jasmine (Baltimora)

San Giovanni Valdarno:

Confermato coach Alberto Matassini con Maria Lazzaro, Alice Milani e Emilia Bove. Le sette new entry sono: Sara Varga (Sopron), Elisabetta Tassinari (Virtus Bologna), Madeleine Garrick (Keilor), Awa Trasi (Louisiana State University), Peyton Whitted (Mersin) Licia Schwienbacher (Faenza) e Lucia Missanelli (Udine).

Riccardo Chiorzi