Settima vittoria consecutiva per la Germani Brescia che batte al PalaDozza la Fortitudo Kigili Bologna per 86-93 ed eguaglia la seconda striscia positiva nella storia del club.

Anche nella stagione 2019/20, infatti, Brescia ha vinto 7 gare consecutive dalla giornata 12 alla 19; il record societario rimangono comunque i 9 successivo arrivati all’inizio dell’annata 2017/18.

Sesta gara in cui la squadra allenata da Magro tira con almeno il 60% da due (contro la Fortitudo 24/40); la media in stagione è del 53.4% che vale la terza posizione nella classifica stagionale dietro alla Virtus Segafredo Bologna (58.1%) e alla GeVi Napoli (54.5%).

Brescia è al secondo posto per punti segnati con una media di 83.4 a partita, alla spalle della sola Virtus Segfaredo Bologna che ne segna 89.1.

Della Valle e Mitrou-Long continuano ad essere i miglior marcatori per la Germani e, nella gara contro la Fortitudo, realizzano il 56% dei punti segnati dalla squadra.

In questa stagione sono 4 le gare in cui i due giocatori hanno segnato il 50% o più dei punti realizzati da tutta Brescia.

Oltre il 56% di ieri, nuovo record, hanno realizzato il 51% dei punti nella gara giocata a Treviso, il 50.5% dei 93 punti segnati a Venezia nella scorsa giornata, e il 50% dei punti segnati a Sassari alla quinta giornata.

I due hanno realizzato le prime 12 prestazioni per punti segnati di Brescia, intervallate solo dai 21 punti segnati da Gabriel alla quattordicesima giornata oltre ad essere i primi due giocatori nella classifica marcatori del campionato.

Mitrou-Long, nel successo di domenica, ha eguagliato il suo record di punti con 29 che aveva già realizzato nella gara contro la GeVi Napoli della quarta giornata.

Nelle due gare contro la Fortitudo il giocatore canadese ha messo a segno 28 punti di media, con 11 triple segnate, una percentuali dal campo del 66% e una valutazione nelle due gare di 25.5 a partita.

Fonte: legabasket.it