Nella prima partita della penultima fase di qualificazione agli Europei del 2023, La Nazionale femminile allenata da coach Lino Lardo ospita al PalaBarbuto la Svizzera in un match importante in chiave qualificazione.

 

Le azzurre iniziano subito forte e con un parziale di 4-0 si portano subito in vantaggio, salvo poi subire il pareggio a quota 6 delle svizzere. Da quel momento un parziale devastanti delle azzurre che non si voltano più indietro e chiudono il primo quarto sul 25-10. Gli ultimi tre periodi sono di puro garbage time con coach Lardo che da spazio a tutte le giocatrici e gestiscono senza grossa difficoltà il match chiudendo la partita sul 78-29, un risultato che la dice lunga sulla differenza tra i due roster. Grazie a questo successo l’Italia guarda con più fiducia al match di Domenica contro la Slovacchia, partita chiave in ottica qualificazione per gli Europei che si svolgeranno la prossima estate. Palla a due fissata per Domenica 27 alle 19:00 sempre al PalaBarbuto di Napoli contro la Slovacchia, partita visibile in diretta su Sky Sport.

 

 

Qui le statistiche del match

 

 

 

Nell’immagine Cecilia Zandalasini, foto sito FIBA

 

 

Chiara Morbio