Intervistato da Mirko Facenda sul Corriere Adriatico Pesaro, Davide Moretti ha parlato di come va avanti la preparazione della Carpegna Prosciutto Pesaro: “Tutto sta procedendo per il meglio e anche contro Verona a mio avviso abbiamo fatto un passo avanti nella costruzione della chimica di squadra. Per quanto riguarda gli aspetti su cui avevamo lavorato nella scorsa settimana. Contro la Tezenis è stato un buon test, positivo, contro una formazione che gioca con tanta fisicità e ha talento. Adesso ci aspetta una settimana ancora molto impegnativa, come lo è stata anche quella precedente. Cercheremo di fare altri passi in avanti per arrivare pronti all’inizio di questa stagione”.

Moretti ha poi parlato di cosa lo accomuna con il centro Dejan Kravic, ossia l’esperienza collegiale negli USA a Texas Tech: “Dejan ha giocato molto prima rispetto a quando ho giocato io. Comunque molte persone sono ancora nel giro di Texas Tech e le conosciamo entrambi. Dejan non è più tornato lì e gli ho chiesto se avrebbe piacere di tornarci, perchè lì hanno una grande cultura e voglia di rivedere i giocatori del passato che sono passati per quel college e magari riuscirò a convincerlo a tornare a Texas Tech dopo tanti anni, visto che sono una università, un campus e una comunità davvero speciale”.

Fonte: legabasket.it