Parlando a Silvano Focarelli sulla “Tribuna di Treviso”, Amedeo Tessitori ha parlato del ritorno al PalaVerde e delle sue stagioni trevigiane: “Sono stati due anni particolari e tanto intensi, dove siamo riusciti a vincere il campionato di A2. Stagioni molto belle ed anche importanti per la mia carriera”.

“Tex” poi analizza l’approdo a Venezia: “Qui è un posto dove si lavora bene, dove la società è presente: è un altro tassello fondamentale per quanto riguarda la mia crescita personale. Contro Treviso vedo un derby molto difficile, dovremo stare attenti a tante cose contro un avversario comunque forte: bisognerà cercare di organizzarci nella maniera migliore per limitare le loro qualità. La pressione ci sarà senz’altro ma sono quelle partite nelle quali ogni giocatore vorrebbe aver voglia di esserci. Personalmente sono veramente carico ed eccitato all’idea di scendere in campo al PalaVerde, anche perché ci sarà una cornice di pubblico piuttosto imponente”.

Fonte: legabasket.it