Basket Magazine è in edicola con il numero di settembre-ottobre. Alle spalle un’estate magica per lo sport italiano, alla quale ha contributo anche la pallacanestro con la qualificazione e il quinto posto ai Giochi di Tokyo, la stagione è ripartita con una nuova protagonista assoluta, la Virtus Bologna, e un agguerrito gruppo di sfidanti guidate dall’Olimpia Milano, ed è destinata a vivere sul duello tra Scariolo e Messina. Petrucci e Gandini ci introducono al nuovo campionato, le sedici squadre sono illustrate con attenzione: 34 pagine con i servizi di Filippo Luini, Alberto Bortolotti, Francesco Castano, Niccolò Arenella, Marco Arcari, Eugenio Petrillo e Matteo Airoldi. 

Tiene comunque banco la Nazionale che, messa in archivio l’avventura olimpica, si appresta ad iniziare la corsa verso la World Cup del 2023: i servizi sono di Mario Arceri, Emanuele Blasi e Giovanni Bocciero. Al via anche la LNP, con Marco Sodini che, chiamato a riportare subito Cantù in Serie A, presenta il campionato e propone nell’intervista di Martina Borzì le sue riflessioni sullo stato dell’arte del basket italiano. Edoardo Caianiello illustra le novità della Serie B, Riccardo Chiorzi presenta la Serie A femminile che vede la Virtus Bologna lanciare la sfida alle “grandi” tradizionali, Venezia e Schio.

Eurolega: stavolta l’Armani fa sul serio e Riccardo Brivio spiega perché le ambizioni della squadra di Messina siano ben fondate, meritandosi la copertina dell’edizione locale. È ripartita anche la Nba, con Milwaukee che cerca un bis per niente facile: Fabrizio Ponciroli e Carlo Ferrario illustrano lo scenario che presenta quest’anno la superlega americana. Infine uno sguardo ai più giovani con Andrea Rizzi che è andato a Bassano del Grappa per conoscere da vicino il laboratorio della Orange1, fucina di campioncini dove a fianco della pallacanestro vengono richiesti buoni risultati anche nello studio.

Questo nuovo imperdibile numero di Basket Magazine, da leggere e collezionare, è arricchito dal poster dedicato ad Henry Sims, dalle opinioni di Fabrizio Pungetti e Gek Galanda e dalle consuete rubriche di Vanni Loriga, Tony Cappellari, Gian Matteo Sidoli, Carlo Fallucca e Francesco Rizzo. 

Edito da Mediaprint, primo e unico periodico a raccontare ormai da nove anni il basket a 360°, Basket Magazine, diretto da Mario Arceri, arricchito dalle splendide immagini di Giulio Ciamillo e dei suoi collaboratori, è coordinato da Fabrizio Pungetti, con l’elegante e innovativa grafica di Stefano Arciero. 

Basket Magazine si può acquistare in edicola o direttamente sul web in edizioni cartacea e digitale, seguendo le indicazioni pubblicate su www.printstop.it.